• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, i più grandi flop del 2014-15 secondo la stampa americana

Serie A, i più grandi flop del 2014-15 secondo la stampa americana

Si passa da Llorente e De Sciglio fino alla Roma e al Parma


Roma(Getty Images)

29/05/2015 16:55

SERIE A FLOP STAGIONE ROMA PARMA PALLOTTA / ROMA - Interessante classifica dei più grandi flop di questa stagione in Serie A stilata da 'Bleacher Report'. Il portale statunitense elenca i dieci 'fallimenti' di quest'anno nel massimo campionato italiano. Eccoli.

10. Fernando Llorente. La motivazione: un anno fa la migliore coppia d'attacco con Tevez dai tempi di Del Piero e Trezeguet, oggi appena 8 gol in 38 partite.
9. Mattia De Sciglio. La motivazione: tanti problemi con gli infortuni e i cartellini.
8. Juan Manuel Iturbe. La motivazione: appena 17 partite, tra infortuni e poca incisività. Mai il top player ammirato a Verona.
7. James Pallotta. La motivazione: il mercato, la spaccatura con i tifosi romanisti.
6. Lukas Podolski. La motivazione: eternamente ai margini. Tornerà all'Arsenal e dovrà cercarsi un'altra squadra.
5. Fernando Torres. La motivazione: un errore monumentale. Un gol con l'Empoli, poi il vuoto.
4. Filippo Inzaghi. La motivazione: il crollo da dicembre a oggi. Una spirale discendente e drammatica.
3. Zdenek Zeman. La motivazione: ancora una volta Zemanlandia in Serie A non funziona.
2. La Roma. La motivazione: l'anno scorso la miglior squadra della sua storia, con 85 punti record. Oggi seconda, ma urgono enormi cambiamenti.
1. Il Parma. La motivazione: i dirigenti. Da Ghirardi a Taci fino a Manenti. Inutile aggiungere parole.




Commenta con Facebook