• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato Serie A, da Dybala a Morrison: acquisti 'rapidi' per sognare in grande

Calciomercato Serie A, da Dybala a Morrison: acquisti 'rapidi' per sognare in grande

Completare trasferimenti prima del 1 luglio può rivelarsi decisivo per la prossima stagione


Paulo Dybala (Getty Images)

29/05/2015 16:17

CALCIOMERCATO SERIE A DYBALA MORRISON ACQUISTI / ROMA - Muoversi con rapidità sul calciomercato è sempre più importante. Analizzando i trasferimenti pressoché certi della prossima estate oggi, alle soglie di giugno, si scopre che le principali società del campionato stanno facendo sempre più sul serio rispetto a dodici mesi fa. Ecco la situazione attuale.

TRASFERIMENTI ENTRO IL 1 LUGLIO
2013-14

JUVENTUS – Coman, Sturaro (girato subito in prestito), Marrone
ROMA – Nessuno
NAPOLI – Nessuno
FIORENTINA – Nessuno
INTER – Vidic, Taider, Berni
MILAN – Agazzi
LAZIO – Djordjevic, Basta, Parolo, Braafheid
SAMP – Nessuno
GENOA – Sturaro

2014-15

JUVENTUS – Dybala, Khedira
ROMA – Daniel De Silva
LAZIO – Hoedt, Morrison, Patric
NAPOLI – Nessuno
FIORENTINA – Nessuno
GENOA – Pandev
SAMPDORIA – Moisander
INTER – Murillo
MILAN – Nessuno

 

Da questi primi dati si evince come la Juventus stia gettando le basi per aumentare addirittura il divario dalle inseguitrici. La Roma 'ritrova' Daniel De Silva, enfant prodige dell'Australia che potrebbe già essere pronto per il grande salto. La Lazio a parametro zero si prende un difensore, un terzino e un centrocampista: sulla carta, ottimi movimenti per presente e futuro. NapoliFiorentina e Milan attraversano rivoluzioni societarie e attendono di capire il prossimo allenatore per delineare le trattative da intavolare. A Genova sia Sampdoria che Genoa corrono forte e vogliono rinforzarsi concretamente. E l'Inter prosegue la tradizione aprendo il mercato al 1 luglio con degli acquisti già certi: il sogno è arrivarci con in tasca il cartellino di Yaya Touré. Le italiane, insomma, stanno dimostrando di voler fare di tutto pur di riavvicinare i top club europei. A cominciare da una carta indispensabile: la velocità nel concretizzare gli acquisti.

M.T.




Commenta con Facebook