• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della trentottesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della trentottesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Hamsik contro Mauricio (Getty Images)

29/05/2015 15:30

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI GIORNATA 38 / ROMA - Si chiude il campionato di serie A con il big match tra Napoli e Lazio in programma domenica alle 20.45, sfida che decreterà chi accederà ai preliminari di Champions League. Due gli anticipi del sabato, Verona-Juventus e Atalanta-Milan, domenica alle 18 Cagliari-Udinese mentre tutte le restanti sfide si giocheranno alle 20.45. Queste le probabili formazioni:

VERONA-JUVENTUS sabato ore 18

LE ULTIME - 4-3-3 per Mandorlini. Pisano non ce la fa: al suo posto Sala con Marquez, Moras ed Agostini in difesa. Mediana con Obbadi, Tachtsidis e Hallfredsson. Gomez, Toni e Jankovic a formare il tridente. 4-3-1-2 per Allegri: Lichtsteiner, Ogbonna, Marrone ed Evra a formare la linea arretrata. Centrocampo con Marchisio, Pirlo e Pogba. Pereyra dietro a Tevez e Morata, in vantaggio su Matri.

VERONA (4-3-3): Rafael; Sala, Moras, Marquez, Agostini; Obbadi, Tachtsidis, Hallfredsson; Gomez, Toni, Jankovic. A disp.: Benussi, Martic, Sorensen, Marques, Rodriguez, Brivio, Greco, Christodoulopoulos, Fernandinho, Lopez, Saviola. All. Mandorlini

Ballottaggi: Obbadi 55%-Greco 45%, Gomez 60%-Fernandinho 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ionita, Pisano (in dubbio)

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Ogbonna, Marrone, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Pereyra; Tevez, Morata. A disp.: Storari, Rubinho, Asamoah, Bonucci, Chiellini, Padoin, Vidal, Pepe, Sturaro, Coman, Matri, Llorente. All. Allegri

Ballottaggi: Marrone 55%-Chiellini 45%, Pirlo 55%-Vidal 45%, Morata 55%-Matri 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caceres, Romulo, Barzagli

Michele Furlan
 

ATALANTA-MILAN sabato ore 20.45

LE ULTIME - Ancora 4-3-3 per Reja che dovrebbe concedere spazio a Scaloni e Biava in difesa, con Baselli che torna dal primo minuto in mediana. In avanti Moralez completerà il tridente con Denis e Gomez. Dall'altra parte Inzaghi recupera Menez che partirà dal primo minuto insieme a Pazzini ed El Shaarawy. Al centro della retroguardia Mexes è in vantaggio su Alex che rischia il forfait. Solo panchina per Bonaventura

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Scaloni, Biava, Masiello, Dramè; Baselli, Cigarini, Migliaccio; Moralez, Denis, Gomez. A disp.: Avramov, Stendardo, Benalouane, Cherubin, Bellini, Del Grosso, Zappacosta, Emanuelson, Carmona, D'Alessandro, Rosseti, Pinilla. All. Reja

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibli: Raimondi, Estigarribia

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Zapata, Mexes, Paletta, Bocchetti; Poli, De Jong, van Ginkel; Menez, Pazzini, El Shaarawy. A disp.: Abbiati, Gori, Bonera, Rami, Mastalli, Bonaventura, Suso, Honda, Di Molfetta, Mastour, Destro, Cerci. All. Inzaghi

Ballottaggi: Mexes 60%-Alex 40%
Squalificati: Zaccardo
Indisponibili: Agazzi, Antonelli, Alex, Abate, Essien, Montolivo, De Sciglio

Lorenzo Polimanti
 

CAGLIARI-UDINESE domenica ore 18

LE ULTIME - 4-3-1-2 per Festa. Balzano, Diakité, Rossettini e Murru in difesa. Dessena, Conti e Joao Pedro in mediana con Cossu (ballottaggio con M'Poku) dietro Sau e Cop, Farias è acciaccato. 3-5-2 per Stramaccioni. Scuffet in porta con Piris, Danilo e Bubnjic in difesa (Heurtaux e Domizzi verso il forfait). Kone e Guilherme squalificati, Pinzi ed Allan ko: Widmer e Gabriel Silva esterni con Badu, Wague e Fernandes in mezzo. Thereau e Perica di punta, Di Natale dalla panchina.

CAGLIARI (4-3-1-2): Brkic; Balzano, Rossettini, Diakité, Murru; Dessena, Conti, Joao Pedro; Cossu; Cop, Sau. A disp.: Cragno, Gonzalez, Ceppitelli (in dubbio), Avelar, Barella, Donsah, Crisetig, M'Poku, Ekdal (in dubbio), Farias (in dubbio), Longo. All. Festa

Ballottaggi: Murru 60%-Avelar 40%, Conti 55%-Crisetig 45%, Cossu 55%-M'Poku 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pisano, Colombi, Capuano

UDINESE (3-5-2): Scuffet; Piris, Danilo, Bubnjic; Widmer, Fernandes, Wague, Badu, Gabriel Silva; Thereau, Perica. A disp.: Meret, Pasquale, Bochniewicz, Pontisso, Vutov, Aguirre, Di Natale, Geijo. All. Stramaccioni

Ballottaggi: Perica 55%-Di Natale 45%
Squalificati: Guilherme, Kone
Indisponibili: Lucas Evangelista, Hallberg, Domizzi, Karnezis, Heurtaux, Allan, Pinzi

Marco Di Federico
 

FIORENTINA-CHIEVO domenica ore 20.45

LE ULTIME - Montella con il 4-3-3 punta a concludere bene la stagione, dopo aver raggiunto matematicamente, nella scorsa giornata, l'Europa League; ballottaggio Pasqual-Alonso sulla fascia sinistra con il capitano viola favorito, in avanti Gilardino nettamente in vantaggio su Gomez. Per il Chievo squalificato Cesar Zukanovic scala al centro della difesa, con Biraghi terzino; Cofie in mezzo al campo sostituisce l'infortunato Hetemaj, in attacco ballottaggio Pellissier-Meggiorini con il capitano clivense che dovrebbe spuntarla.

FIORENTINA (4-3-3): Tatarusanu; Tomovic, G.Rodriguez, Savic, Pasqual; M.Fernandez, Pizarro, B. Valero; Joaquin, Gilardino, Ilicic. A disp.: Rosati, Richards, Basanta, Rosi, Alonso, Badelj, Vargas, Aquilani, Diamanti, Bernardeschi, Gomez. All. Montella

Ballottaggi: Pasqual 60%-Alonso 40%
Squalificati: Neto, Kurtic
Indisponibili: Babacar, Rossi

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Zukanovic, Biraghi; Schelotto, Cofie, Izco, Birsa; Pellissier, Paloschi. A disp.: Bardi, Seculin, Sardo, Anderson, Vajushi, Botta, Fetfatzidis, Pozzi, Meggiorini. All. Maran

Ballottaggi: Pellissier 60%-Meggiorini 40%
Squalificati: Cesar
Indisponibili: Mattiello, Gamberini, Hetemaj, Radovanovic, Christiansen

Omar Parretti
 

INTER-EMPOLI domenica ore 20.45

LE ULTIME - Mancini ha dei dubbi relativi al reparto arretrato. Al posto dello squalificato D'Ambrosio dentro uno tra Santon e Nagatomo, con il giapponese che potrebbe prendere anche il posto dell'acciaccato Vidic e conseguente spostamento al centro di Juan Jesus. Dall'altra parte Sarri dovrebbe preferire Vecino a Signorelli in mediana, mentre davanti Mchedlidze è favorito su Tavano.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Brozovic, Medel, Kovacic; Hernanes; Palacio, Icardi. A disp.: Carrizo, Campagnaro, Andreolli, Felipe, Nagatomo, Obi, Kuzmanovic, Gnoukouri, Shaqiri, Podolski, Puscas, Bonazzoli. All. Mancini

Ballottaggi: Santon 55%-Nagatomo 45%, Vidic 70%-Nagatomo 30%
Squalificati: D'Ambrosio
Indisponibili: Jonathan, Dodò, Guarin

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Croce, Valdifiori, Vecino; Saponara; Mchedlidze, Pucciarelli. A disp.: Sepe, Pugliesi, Somma, Tonelli, Mario Rui, Diousse, Signorelli, Brillante, Verdi, Zielinski, Tavano. All. Sarri

Ballottaggi: Vecino 60%-Signorelli 40%, Mchedlidze 65%-Tavano 35%
Squalificati: Maccarone
Indisponibili: nessuno

Maurizio Russo
 

NAPOLI-LAZIO domenica ore 20.45

LE ULTIME - Problema difesa per Benìtez, che oltre allo squalificato Koulibaly fa i conti anche col dubbio Albiol, infortunatosi ieri in allenamento. In alternativa è pronto Henrique. Ballottaggi, i soliti, a centrocampo e in attacco, dove però torna carichissimo Higuaìn. Anche Pioli ha qualche problema: Radu e Biglia sono due titolarissimi difficili da sostituire, ma Lulic e Cataldi sono pronti a dare battaglia. 

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Henrique, Strinic, Gargano, Jorginho, Gabbiadini, Insigne, Zapata. All. Benitez

Ballottaggi: Albiol 50%-Henrique 50%, Inler 60%-Gargano 30%-Jorginho 10%, Mertens 60%-Insigne 40%
Squalificati: Britos
Indisponibili: Michu, Zuniga, De Guzman, Mesto

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, de Vrij, Gentiletti, Lulic; Parolo, Cataldi; Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose. A disp.: Berisha, Strakosha, Cavanda, Novaretti, Ciani, Mauricio, Braafheid, Ledesma, Onazi, Keita, Djordjevic, Perea. All. Pioli

Ballottaggi: Klose 80%-Djordjevic 20% 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cana, Ederson, Biglia, Radu

Antonio Papa
 

ROMA-PALERMO domenica ore 20.45

LE ULTIME - Con Torosidis squalificato, Garcia dovrebbe affidare le fasce a Florenzi e Cholevas con l'eroe del derby Yanga-Mbiwa al centro della difesa. Keita in vantaggio su Pjanic in mezzo al campo, davanti spazio a Iturbe, Totti e Ibarbo. Iachini risparmia Dybala e rilancia Belotti in attacco con Vazquez. Due dubbi a centrocampo: Quaison si gioca il posto con Rispoli, Chochev con Della Rocca.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cholevas; S. Keita, De Rossi, Nainggolan; Ibarbo, Totti, Iturbe. A disp.: Skorupski, Astori, Maicon, Cole, Balzaretti, Pjanic, Paredes, Ucan, Gervinho, Ljajic, Verde, Doumbia. All. Garcia

Ballottaggi: Keita 55%-Pjanic 45%
Squalificati: Torosidis
Indisponibli: Castan, Strootman

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, G. Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Belotti. A disp.: Ujkani, Milanovic, Emerson, Terzi, Ortiz, Maresca, Della Rocca, Quaison, Daprelà, Bentivegna, Joao Silva, Dybala. All. Iachini

Ballottaggi: Rispoli 55%-Quaison 45%, Chochev 55%-Della Rocca 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bolzoni, Morganella, Makienok

Stefano D'Alessio
 

SAMPDORIA-PARMA domenica ore 20.45

LE ULTIME - Mihajlovic dovrebbe puntare sul collaudato 4-3-1-2 con Soriano alle spalle della coppia Muriel-Eto'o. Ballottaggio in mezzo al campo tra Duncan ed Acquah con il secondo che sembra favorito. In casa gialloblu Donadoni schiera un 4-5-1 abbottonato con Palladino come terminale offensivo; Ghezzal e Lila in ballottaggio sulla fascia, in mezzo al campo accanto al dinamismo di Nocerino dovrebbe trovare spazio l'estro di Jorquera. 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Acquah, Palombo, Obiang; Soriano; Muriel, Eto’o. A disp.: Romero, Duncan, Wszolek, Cacciatore, Mesbah, Munoz, Rizzo, Coda, L. Djordjevic, Bergessio, Marchionni, Okaka. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Regini 70%-Mesbah 30%, Acquah 60%-Duncan 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Eder, De Vitis

PARMA (4-5-1): Mirante; Cassani, Mendes, Feddal, Gobbi; Varela, Mauri, Jorquera, Nocerino, Ghezzal; Palladino. A disp.: Iacobucci, Bertozzi, Lucarelli, Lodi, Lila, Haraslin, Galloppa, Mariga, Coda, Ravanelli, Broh, Esposito. All. Donadoni

Ballottaggi: Ghezzal 60%-Lila 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Costa, Santacroce, Bajza

Valerio Sesti
 

SASSUOLO-GENOA domenica ore 20.45

LE ULTIME - Di Francesco schiera il consueto 4-3-3 dove Floro Flores sembra leggermente favorito su Sansone per affiancare i confermatissimi Zaza e Berardi; in mezzo al campo Chibsah dovrebbe giocare al posto di Brighi, in difesa altra chance per il giovane Fontanesi dopo l'ultima ottima prestazione. Gasperini, nella speranza di un miracolo per la licenza Uefa, si affida in avanti ancora a Pavoletti, in grande stato di forma ed a centrocampo alle geometrie di Tino Costa piuttosto che alla fisicità dello slovacco Kucka. 

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Fontanesi, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Chibsah; Berardi, Zaza, Floro Flores. A disp.: Pomini, Natali, Bianco, Gazzola, Longhi, Brighi, Taider, Sansone, Lazarevic, Floccari. All. Di Francesco

Ballottaggi: Chibsah 60%-Brighi 40%, Floro Flores 55%-Sansone 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pegolo, Polito, Terranova, Antei, Donis

GENOA (4-3-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Edenilson; Bertolacci, Tino Costa, Rincon; Iago Falque, Pavoletti, Lestienne. A disp.: Lamanna, Sommariva, Tambè, Izzo, Mandragora, Laxalt, Kucka. All. Gasperini

Ballottaggi: Tino Costa 70%-Kucka 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ariaudo, Marchese, Perotti, Niang, Borriello

Daniele Trecca
 

TORINO-CESENA domenica ore 20.45

LE ULTIME - Ventura conferma la formazione tipo ad eccezione del tandem offensivo: indisponibili i titolari Quagliarella e Maxi Lopez, giocano Amauri e Martinez. In casa Cesena, qualificato il perno di centrocampo Cascione, il dubbio di Di Carlo è tra Ze Eduardo e Mudingayi, con il primo favorito; in avanti Rodriguez dovrebbe spuntarla su Djuric.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Amauri, Martinez. A disp.: Ichazo, Basha, Benassi, Jansson, Silva, Gonzalez, Rosso. All. Ventura

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Molinaro
Indisponibili: Bovo, Farnerud, Quagliarella, Maxi Lopez

CESENA (4-2-3-1): Agliardi; Volta, Lucchini, Krajnc, Renzetti; Zè Eduardo, De Feudis; Tabanelli, Brienza, Rodriguez; Defrel. A disp.: Leali, Bressan, Nica, Magnusson, Succi, Mordini, Djuric, Capelli, Mudingayi, Moncini. All. Di Carlo

Ballottaggi: Ze Eduardo 60%-Mudingayi 40%, Rodroguez 60%-Djuric 40%
Squalificati: Cascione
Indisponibili: Giorgi, Pulzetti, Cazzola, Carbonero, Marilungo

Federico Scarponi




Commenta con Facebook