• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, intrigo Pogba: tra Barcellona, Real e City: maxi offerte!

Calciomercato Juventus, intrigo Pogba: tra Barcellona, Real e City: maxi offerte!

Tutto gira attorno al campione francese, conteso dalle tre big europee


Paul Pogba (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

28/05/2015 07:30

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTRIGO POGBA TRA BARCELLONA REAL MADRID E MANCHESTER CITY / TORINO - In casa Juventus l'uomo del momento è sempre lui, Paul Pogba. L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' riporta un aneddoto sul francese dall'ultimo allenamento: il centrocampista transalpino ha lasciato il campo da gioco zoppicando, ma le sue condizioni fisiche non preoccupano affatto lo staff medico in previsione della finale di Champions League. Sospiro di sollievo per tutti i tifosi della Juventus.

A tenere banco è ancora il suo futuro in chiave calciomercato: a Milano, il suo agente Mino Raiola ha incontrato il dirigente del Barcellona Ariedo Braida. Anche il Real Madrid, però, fa sul serio: secondo 'La Stampa', le 'Merengues' hanno già offerto un contratto da 10 milioni di euro all'anno per 5 stagioni.

A completare questo intrigo di calciomercato Juventus giungono le indiscrezioni dall'Inghilterra: secondo quanto scrive il tabloid inglese 'The Sun', non sarebbero le due spagnole a guidare la corsa a Paul Pogba bensì il Manchester City. Il quotidiano 'spara alto' sulla valutazione del centrocampista francese di proprietà della Juventus: 85 miioni di sterline, pari (al cambio attuale) a circa 120 milioni di euro.

L'amministratore delegato della Juve Beppe Marotta ha parlato più volte recentemente del futuro del mediano transalpino: "Pogba è stata una sorpresa anche per noi, non ci aspettavamo una crescita così vertiginosa. Noi vorremmo tenerlo ma per ora non abbiamo novità. Rispondo tutti i giorni a domande su di lui. Sappiamo quanto sia fondamentale. Con Agnelli nel 2010 si è aperto un ciclo con l'obiettivo principale di tornare competitivi in Italia e ci siamo riusciti grazie ai quattro Scudetti consecutivi. Non vogliamo indebolire, ma rinforzare la squadra seguendo la logica del bilancio e degli obiettivi. Pogba è uno di questi elementi, quindi da parte nostra non c'è intenzione di venderlo".




Commenta con Facebook