• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, insorge il sindacato dei giornalisti campani: "Comportamento inaccettabile"

Napoli, insorge il sindacato dei giornalisti campani: "Comportamento inaccettabile"

Duro comunicato contro la decisione del club di non permettere domande sul futuro di Benitez


Aurelio De Laurentiis ©Getty Images

27/05/2015 18:14

NAPOLI CONFERENZA DE LAURENTIIS BENITEZ GIORNALISTI / NAPOLI - Insorge il Sindacato unitario giornalisti della Campania contro il Napoli, dopo il comunicato della società azzurra sulla conferenza stampa di De Laurentiis e Benitez in programma domani. "Il sindacato unitario giornalisti della Campania - si legge nella nota - ritiene offensivo e inaccettabile il comunicato stampa diffuso dalla Società sportiva Calcio Napoli in cui si avvertono i colleghi che 'non saranno accettate domande relative al futuro dell’allenatore'. Ricordiamo che nessuno può decidere cosa si deve scrivere sui giornali, tantomeno la Società sportiva calcio Napoli. Quello di fare domande è il mestiere dei giornalisti e nessuno può stabilire cosa si debba chiedere durante una conferenza stampa. Poi, ognuno - nel caso specifico il sig. Benitez - è libero di rispondere o non rispondere, secondo la propria responsabilità e sensibilità. E ricordiamo anche che esiste una modalità di cortesia come il 'no comment, per favore' largamente utilizzata a livello internazionale anche da Fifa e Uefa. È inaccettabile, quindi, il comportamento dei colleghi dell’ufficio stampa che invitiamo ad attenersi a quanto previsto dalle carte deontologiche e dalle leggi che regolano il lavoro giornalistico".

B.D.S.




Commenta con Facebook