• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Lugano, ESCLUSIVO Betancur: "Grande traguardo. Con Raiola progetto ambizioso"

Lugano, ESCLUSIVO Betancur: "Grande traguardo. Con Raiola progetto ambizioso"

Il procuratore, proprietario del 40% della squadra svizzera, intervistato in esclusiva da Calciomercato.it


Betancur festeggia la promozione del Lugano
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

27/05/2015 16:07

LUGANO BETANCUR RAIOLA RENZETTI PROMOZIONE / LUGANO (Svizzera) - Dopo tredici anni il Lugano torna nella massima divisione Svizzera. Un campionato all'inseguimento quello dei bianconeri che, dopo un inizio problematico, hanno potuto contare sull'apporto di Pablo Betancur. Il procuratore uruguaiano ha rilevato il 40% della società e portato in dote rinforzi che hanno consentito alla squadra di compiere il salto di qualità e raggiungere la promozione. "Siamo arrivati ad un grande traguardo - le parole di Betancur ai microfoni di Calciomercato.it - e nessuno all'inizio di questo percorso ci credeva. E' una grande soddisfazione". Nelle ultime ore si è parlato dell'interessamento di un altro agente molto importante nel mondo del calcio a rilevare il 60% della società elvetica in mano ad Angelo Renzetti: Mino Raiola. "Ho parlato con il presidente, ha il Lugano nel cuore, ma solo quello non basta - spiega Betancur - Il calcio di oggi è diverso, dobbiamo portare giocatori importanti. Raiola ha seguito il mio lavoro in questa stagione, un lavoro che ha portato i risultati sperati. E adesso gli è venuta voglia di tuffarsi nel progetto Lugano. Tutto, però, è nelle mani di Renzetti, è lui che ha l'ultima parola. Con Mino (Raiola, ndr) mi trovo bene e qui nel Ticino c'è fame di calcio".

Continua Bentacur a Calciomercato.it: "Ho incontrato Raiola, abbiamo parlato di un progetto ambizioso, che guardi più in là della salvezza. E poi c'è anche la possibilità che si faccia un nuovo stadio per ospitare le partite interne della squadra. L'offerta per il 60% del pacchetto azionario è già sul tavolo di Renzetti, adesso toccherà a lui decidere".




Commenta con Facebook