• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > VIDEO CM.IT - Lazio-Roma, Pioli: "Garcia peggio degli italiani. Non doveva parlare di noi e darci de

VIDEO CM.IT - Lazio-Roma, Pioli: "Garcia peggio degli italiani. Non doveva parlare di noi e darci dei 'piangioni'"

Il tecnico biancoceleste ha parlato dopo la sconfitta


Stefano Pioli (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

25/05/2015 20:20

CALCIO SERIE A LAZIO ROMA / ROMA - Stefano Pioli è intevenuto ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la sconfitta della sua Lazio nel derby con la Roma. Queste le parole del tecnico: "La Roma si è difesa molto bene, abbiamo fatto la partita che dovevamo fare ma spesso ci hanno tolto la profondità. Dovevamo trovare qualche imbucata centrale in più, partita equilibata che doveva finire diversamente e abbiamo pagato a caro prezzo una disattenzione. Le giocate individuali possono risolvere partite così, Felipe Anderson ha fatto bene. Abbiamo ripreso il risultato e sull'unica occasione hanno concretizzato al massimo. E' un peccato perché volevamo chiuderla oggi ma abbiamo una possibilità e vogliamo provarci. C'è grande delusione tra i ragazzi, abbiamo perso due partite che non meritavamo. Abbiamo costruito il percorso anche con le sconfitte ma dobbiamo dimostrare di essere una squadra vera e andare a Napoli per giocarcela. Ho un gruppo forte ma già domattina rialzaremo la testa per preparare la partita".

MAURI - "Non è stato un compito facile per lui per via della difesa della Roma, a volte abbiamo creato difficoltàcon Klose. Potevamo affiancarlo di più tra le linee con i due esterni".

FINALE DI STAGIONE - "Rimane una stagione positiva ma non dobbiamo finirla con troppi rimpianti. Abbiamo gettato le basi per una Lazio più forte e ora ce la vogliamo giocare fino all'ultimo".

FESTA ROMA E STOCCATA A GARCIA - "Non l'ho vista e non ci tengo a vederla. CI può stare, ero molto contento dell'arrivo in Italia di allenatori stranieri per imparare di più. Ma quando arrivano qua cambiano velocemente e diventano peggio di noi. E' stato peggio di noi in quello che ha detto, parlando di una partita dove lui non c'era e darci dei 'piangioni'". A 'Mediaset Premium' ha aggiunto: "Se vogliamo cambiare la cultura sportiva è meglio parlare solo della propria squadra e non di quello che non si conosce":

NAPOLI - Pioli a 'Mediaset Premium' ha parlato del prossimo impegno: "Contro il Napoli abbiamo un'occasione importante, ci giochiamo tutti in 90 minuti e Napoli ci aspetterà".

In conferenza stampa, fine, Pioli spiega: "Sapevamo che la Roma ci avrebbe aspettato. Gli abbiamo concesso due o tre tiri. Il nostro rimpianto sta nella palla inattiva: non dovevamo subire quel gol, ci vuole più determinazione. Ho scelto la formazione migliore. È vero che non riusciamo a giocare tra le linee, ma loro hanno chiuso molto bene spazi. Ci è mancato guizzo finale. La squadra ha giocato per vincere, ma non senza criterio. Siamo stati equilibrati. È tutto li, all'85'. Abbiamo giocato alla pari se non meglio. Faccio fatica a pensare che usciremo fortificati da queste due sconfitte. Siamo stati all'altezza di una squadra che giocherà la finale Champions e una che doveva stravincere il campionato. Garcia? Ognuno è responsabile delle sue parole e azioni. Oggi volevamo tutto un altro risultato. Col Napoli abbiamo tutte le possibilità di fare risultato. Garcia ha esultato verso la panchina lazio? Me l'hanno detto ma non ho visto. Non era successo nulla prima. La Roma è stata più brava nella situazione decisiva e quindi ha meritato vittoria. Non parlo mai di avversari e di partite che non ho giocato. Sicuramente ho poco da imparare da Garcia." le parole raccolte dall'inviato di Calciomercato.it.




Commenta con Facebook