• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Palermo-Fiorentina, Montella: "Vogliamo agganciare il Napoli. Servono valutazioni per il futuro"

Palermo-Fiorentina, Montella: "Vogliamo agganciare il Napoli. Servono valutazioni per il futuro"

Il tecnico campano ha parlato dopo la vittoria al 'Barbera' spiegando anche il proprio futuro


Vincenzo Montella (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

24/05/2015 17:30

CALCIO SERIE A PALERMO FIORENTINA MONTELLA / PALERMO - Vincenzo Montella è intervenuto a 'Sky Sport' dopo la vittoria della Fiorentina sul campo del Palermo, che è valsa la matematica qualificazione alla prossima Europa League. Queste le parole del tecnico campano: "Siamo stanchi a livello nervoso ma oggi abbiamo avuto un sussulto in più del Palermo e abbiamo centrato una posizione di classifica importante. C'è ancora una piccola possibilità di agganciare il Napoli e il nostro campionato è ancora aperto fino all'ultimo minuto dell'ultima partita. Ogni squadra ha il suo percorso e i punti che abbiamo sono quelli che meritiamo, abbiamo fatto sempre il massimo senza snobbare nulla ma anche conn un pizzico di sfortuna. Fare queste riflessioni sarebbe autolesionistico. Per il futuro bisogna fare valutazioni, ci sono contratti e programmi e bisogna capire se siamo arrivati a fine corsa magari più velocemente. Se ci sono basi per continuare con il rispetto reciproco, io sono corretto e rimango corretto. C'è da capire se c'è lo stesso entusiasmo da parte mia e da parte della società: era una postilla non scritta al momento della stretta di mano. Non mi sento migliore di quanto la Fiorentina mi possa offrire e sono orgoglioso di allenare questa squadra".

GOMEZ - "E' un giocatore importante ma tanti infortuni lo hanno limitato. Deve star bene fisicamente e non lo è stato mai. Ci aspettavamo di più da lui. il suo acquisto è stato pensato per essere schierato con Giuseppe Rossi che non c'è mai stato".




Commenta con Facebook