• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Napoli: Allegri: "Festa meritata ma ora recuperiamo energie". E sul Barcellona...

Juventus-Napoli: Allegri: "Festa meritata ma ora recuperiamo energie". E sul Barcellona...

Il tecnico bianconero commenta la vittoria dello Scudetto e ha già la testa verso Berlino


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Jonathan Terreni

23/05/2015 21:08

JUVENTUS NAPOLI ALLEGRI CHAMPIONS / TORINO - Ai microfoni di 'Sky Sport' dopo Juventus-Napoli, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, commenta la vittoria dello scudetto e non solo: "E' stata una bella giornata di festa, culminata con una bella vittoria. Giusto così davanti ai nostri tifosi, siamo soddisfatti. I ragazzi hanno dimostrato di continuare a voler vincere, giocando anche bene. Adesso dobbiamo staccare e recuperare energie fisiche e mentali. C'è chi deve riposare. Oggi ci siamo divertiti, anche io. la squadra ha lavorato per raggiungere certi obiettivi e continuare a vincere. Sono molto contento, ho un buon rapporto con i tifosi, di rispetto. Io ci metto sempre il lavoro e la professionalità. Avevo in mente di passare a quattro. Con l'Olympiacos era il momento giusto per trovare nuove soluzioni. Il recupero di Barzagli è stato fondamentale. Oggi è stato straordinario, è un giocatore tecnico e di gran personalità".

OBIETTIVO FINALE - Poi pensa già alla finale di Champions League: "Non c'è un metodo per vincere le finali. Dopo gli obiettivi raggiunti giocare questa finale crea tensione giusta. Ma le partite vanno giocate in campo, non prima. Ora riposiamo, perché molti ne hanno bisogno. Messi? E' dura, quando prende palla non sai dove va. Sono diversi dalla squadra di Guardiola. Bisogna fare una grande partita a livello difensivo per bloccarli".

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+

 




Commenta con Facebook