• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Diego Lopez: "Il mio obiettivo è vincere qui. Tutti conoscono Ancelotti"

Calciomercato Milan, Diego Lopez: "Il mio obiettivo è vincere qui. Tutti conoscono Ancelotti"

Il portiere spagnolo ha parlato anche della prossima finale di Champions League


Diego Lopez (Getty Images)

21/05/2015 20:54

 

MERCATO MILAN DIEGO LOPEZ FUTURO ANCELOTTI/ MILANO - Durante l'evento  'Premio Gentleman', il portiere del Milan, Diego Lopez, ha parlato del suo futuro: "Penso che non ci siano novità sotto questo aspetto - afferma ai microfoni di 'Sky Sport' - Ho tre anni di contratto e il mio obiettivo è sempre trionfare in rossonero, fare di tutto per il Milan. Quest'anno non è successo ma questo club e questi tifosi possono e devono fare una squadra da Milan".

DIVARIO DALLE GRANDI – "La Juve adesso è una grande squadra, ha fatto tanti anni bene. Tutto cambia in un anno, però: guardate il Real Madrid e il Barcellona un anno fa e oggi. 'Blancos' campioni d'Europa, blaugrana senza titoli soltanto dodici mesi fa".

ANCELOTTI – "Tutti i tifosi del Milan e del mondo lo conoscono. E' un grandissimo allenatore, mi dispiace perché non merita quello che sta passando a Madrid. Per qualsiasi club d'Europa è un grande allenatore. Non voglio parlarne per rispetto nei confronti del nostro tecnico Pippo Inzaghi. Deciderà la società".

CASILLAS – "Se ho pensato che quest'anno restando a Madrid avrei potuto essere titolare vista la sua stagione? Ho parlato tanto l'anno scorso del nostro dualismo, ora non ne parlo. Rispetto tutti i calciatori e i club del mondo".

PROBLEMI MILAN – "Il problema più grande quest'anno? I problemi sono stati tutti, a partire da noi giocatori che non abbiamo vinto quanto pensavamo a inizio stagione. Dobbiamo fare di più tutti, questa deve essere l'idea di partenza l'anno prossimo. Dovremo iniziare con un'altra fame che penso sia mancata quest'anno".

MERCATO - "Chi prenderei tra un difensore, un centrocampista e un attaccante? Penso a fare al meglio il mio lavoro. Dopo vedremo cosa succederà".

FINALE CHAMPIONS LEAGUE - "La Juventus è in un buon momento, il Barcellona è al momento il più forte d'Europa ma in una partita può succedere di tutto".

M.S.




Commenta con Facebook