• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, da Mirante a Defrel: quante occasioni dalle retrocesse

Serie A, da Mirante a Defrel: quante occasioni dalle retrocesse

Parma, Cesena e Cagliari sono condannate alla cadetteria, ma alcuni giocatori sono già nel mirino della massima divisione


Gregoire Defrel (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

21/05/2015 13:55

SERIE A SERIE B RETROCESSIONE OCCASIONI MIRANTE DEFREL MAURI / FIRENZE - Il campionato volge al termine ed alcuni verdetti sono già stati espressi, su tutte le squadre retrocesse: Parma, Cesena e Cagliari. Compagini non prive di talento comunque che hanno messo in mostra alcuni prospetti interessanti, calciomercato.it ve ne propone una selezione.

PARMA - La prima a conoscere l'amarezza della cadetteria è stata la squadra 'Ducale' che tra le sue file vede militare diversi giocatori assolutamente da Serie A. Partendo dalla porta troviamo Antonio Mirante, già nel mirino dell'Inter, e portiere di assoluto valore. In difesa occhio a Pedro Mendes accostato al Torino ed eventualmente a Feddal, Udinese e Chievo per lui. A centrocampo tutti gli occhi sono per José Mauri che piace oltre alle big italiane anche all'Atletico Madrid. 

CESENA - In romagna ha rubato la scena a tutti Gregoire Defrel. Sull'attaccante francese ci sono Palermo, Torino, Fiorentina e Milan, tutte con intenzioni serie. Probabilissima, anzi quasi scontata, la sua permanenza in A. Anche Carbonero è interessante, e dopo il passaggio alla Roma, dovrebbe essere girato nuovamente in prestito. Infine il portierino di proprietà della Juventus, Nicola Leali, che potrebbe andare a difendere i pali di una piccola del nostro campionato.

CAGLIARI - Escludendo dal discorso i due "romani" Nainggolan ed Astori, rimangono altri calciatori da analizzare. M'Poku è arrivato a gennaio dallo Standard Liegi dimostrando di avere capacità tecniche e fisiche assoluatmente invidiabili: era stato seguito dal Napoli in passato. Poi c'è Donsah con estimatori in Italia ed all'estero. Anche Brkic potrebbe trovare fortuna lontano dalla Sardegna.




Commenta con Facebook