• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato, Juventus 'grande' al di là del Triplete: sogni e strategie in campo e fuori

Calciomercato, Juventus 'grande' al di là del Triplete: sogni e strategie in campo e fuori

La 'Vecchia Signora' pensa alla finale di Berlino dopo il successo in Coppa Italia


Esultanza Juventus (Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

21/05/2015 12:37

CALCIOMERCATO JUVENTUS 'TRIPLETE' COPPA ITALIA CHAMPIONS LEAGUE / ROMA - Una Juventus senza rivali. I bianconeri di Massimiliano Allegri hanno conquistato il secondo trofeo stagionale, alzando la Coppa Italia al cielo. La 'Vecchia Signora' - nonostante una prova non esaltante dei suoi due campioni più rappresentativi Pogba e Tevez (l'argentino si è comunque sacrificato molto, con diversi ripiegamenti difensivi, soprattutto nel finale di gara) - sono riusciti a trionfare, battendo la Lazio ai tempi supplementari grazie ad una rete di Alessandro Matri, dopo che i primi novanta minuti erano terminati sull'1-1 con i gol di Radu e Chiellini. Una rete davvero speciale quella del numero 32. L'attaccante, arrivato in prestito a gennaio, ha ripagato nei migliori dei modi la fiducia datagli dal tecnico che lo ha voluto con sé per questa importante avventura. Con questa rete Matri può adesso sperare in una riconferma, che solo qualche giorno fa sembrava improbabile. D'altronde è grazie al suo gol che i bianconeri si sono portati a casa un trofeo che mancava da ben venti anni, conquistando la Decima tanto desiderata dal presidente Agnelli. La Juventus di Allegri esulta per il suo terzo 'Double' della storia (Scudetto-Coppa Italia), ma la testa già da oggi sarà alla finale di Berlino, per inseguire un sogno chiamato Champions League. I bianconeri vogliono salire sul tetto del mondo e rimanerci il più allungo possibile, attraverso un calciomercato da protagonista.

 

Juventus, sogno 'triplete':  sale l'attesa per la finale di Champions League contro il Barcellona

Sabato 6 giugno, ore 20:45, 'Olympiastadion'. Tutti i tifosi sono già con la mente a Berlino. Nonostante alla finale di Champions League contro il Barcellona manchi ancora parecchio, il popolo juventino ha un solo pensiero per la testa. Vincere aiuta a vincere. Non c'è alcun dubbio sul fatto che il successo in Coppa Italia sia il miglior modo per presentarsi all'attesissimo evento. La parola 'Triplete', che fino a qualche tempo fa veniva utilizzata solo dai sostenitori dell'Inter di Josè Mourinho, ha iniziato ad invadere il tifo juventino. Nonostante gli sfavori del pronostico, in casa bianconera si crede in questa grande impresa. Crede soprattutto in Massimiliano Allegri, grande condottiero di questa squadra, che in poco tempo è riuscito a convincere tutti, allontanando con le vittorie e col bel gioco il fantasma di Antonio Conte. Allegri ha mostrato soprattutto di essere in grado di gestire i grandi campioni e di poter far cambiare volto alla sua squadra, passando senza problemi dal 4-3-1-2 al collaudato 3-5-2. La Juventus guarda alla finale con ottimismo anche per il buono stato di forma della rosa. Il tecnico livornese - fatta eccezione degli infortunati Caceres e Romulo - può contare su tutti i calciatori in organico. I bianconeri hanno recuperato Pogba dopo il lungo infortunio e si stanno godendo le prestazioni di un Vidal tornato quello di un tempo. Il centrocampo completato da Pirlo e Marchisio non ha certamente nulla da invidiare a quello blaugrana. Così come il pacchetto arretrato guidato da un Buffon, davvero perfetto in questa stagione. In avanti magari la situazione è un po' differente: Messi-Neymar-Suarez la Juventus certamente non li ha, ma così come qualsiasi altra squadra. Il calcio, però, come ci ha dimostrato spesso, va al di là dei singoli calciatori. Sognare il 'Triplete' è un dovere.

 

Juventus, restare grandi al di là di Berlino: Dybala e Cavani per un attacco stellare

La dirigenza bianconera, nonostante l'euforia del momento, non è certamente immobile. Le trattative già avviate lasciano intravedere un calciomercato Juventus davvero scoppiettante. Con Dybala ormai ad un passo, la 'Vecchia Signora' è pronta per un nuovo grande colpo. Nelle intenzioni di Marotta c'è quella di costituire un attacco di altissimo livello, per avvicinarsi maggiormente alle grandi di Europa. La Juventus - non è più un segreto - sogna di riportare in Italia un vero bomber. E' di due giorni fa la notizia del volo a Parigi per Edison Cavani. Sull'uruguaiano del Psg, però, c'è da battere la concorrenza dell'Atletico Madrid. L'alternativa porta al colombiano Falcao, che è pronto a tornare al Monaco a fine giugno dopo l'esperienza non del tutto positiva con il Manchester United. Il calciomercato bianconero non si fermerà certamente solo all'attacco. Ma molti dei prossimi movimenti saranno legati al futuro di Pogba, tutto ancora da scrivere. Dalla Spagna - nel frattempo - hanno lanciato la bomba: Pogba ha detto sì al Barcellona.




Commenta con Facebook