• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juve-Barcellona, Lucescu: "I bianconeri non sono battuti in partenza"

Juve-Barcellona, Lucescu: "I bianconeri non sono battuti in partenza"

Il tecnico dello Shakhtar Donetsk si è soffermato sulla finale di Champions League


Mircea Lucescu (Getty Images)

20/05/2015 10:17

JUVE BARCELLONA LUCESCU / ROMA - "Stiamo concludendo al meglio la stagione, nonostante le tante difficoltà, stiamo continuando a fare strada in Coppa, ma ci manca il nostro stadio. Il calcio dell'Est, quello ucraino, sta crescendo, nonostante le difficoltà, guardate cosa sta facendo il Dnipro giunto in finale di Europa League. Si stanno migliorando le strutture, si investe, l'obiettivo per il calcio dell'Est Europa è quello di arrivare pronto per i Mondiali che si giocheranno in Russia". Così Mircea Lucescu, tecnico dello Shakhatar,  ha parlato del momento della sua squadra, agganciandosi poi all'attesissima sfida di Berlino: "Non sono sorpreso dalla Juventus in finale di Champions League, perché anno dopo anno la squadra è cresciuta, migliorando, comprando, con entusiasmo, consolidando i risultati ripartendo sempre da quanto di buono era stato fatto l'anno prima. Sarà un match difficile con il Barcellona, ma sarà l'attacco della squadra di Lui Enrique contro la difesa di quella di Allegri. Per questo non è battuta in partenza, ha la possibilità di vincere nonostante i catalani sono favoriti", le sue parole a Teleradiostereo 92.7.




Commenta con Facebook