• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Juventus-Lazio, Mauri: "Giusto spostare il derby". E sul calcioscomesse...

Juventus-Lazio, Mauri: "Giusto spostare il derby". E sul calcioscomesse...

Il capitano dei biancocelesti ha parlato alla vigilia della finale di Coppa Italia


Stefano Mauri (Calciomercato.it)

19/05/2015 20:20

JUVENTUS LAZIO FINALE COPPA ITALIA MAURI/ ROMA - Giornata di vigilia per la Lazio. I biancocelesti giocheranno domani la finale di Coppa Italia contro la Juventus. Nella consueta conferenza stampa di presentazione del match ha parlato il capitano Stefano Mauri: "Sappiamo che in queste partite ci giochiamo praticamente tutta la stagione. Dobbiamo pensare una cosa alla volta. Vogliamo comunque raggiungere tutti gli obiettivi, vincendo  le tre partite per arrivare pure secondi. Ce la metteremo tutta sicuramente, i tifosi di questo non devono aver alcun dubbio".

INFORTUNIO ALLE SPALLE - "Mi sento bene, ho avuto un problema al mignolo, ma ora sto al 100%".

PARTITA APERTA – “E' Lazio più forte in cui ho mai giocato. Migliore di quella della finale del 26 maggio. Ma anche la Juventus è più forte di quella Roma.  Conosciamo le caratteristiche della Juve ma sappiamo che ha dei punti deboli. Vogliamo metterla in difficoltà, stiamo lavorando per mettere a punto delle situazioni tattiche giuste".

DERBY SLITTATO - "Per me è giusto spostarla perché la settimana dopo non ci sono Coppe, per noi un giorno di riposo in più è importante. Non capisco perché ci sia tutto questo clamore".

AMBIENTE CALDO - "I nostri tifosi sentono molto queste partite, che sono belle da vivere e da giocare. Ho detto ai giovani che devono andare in campo tranquilli, perché è la nostra professi".

CALCIOSCOMMESSE - "Ti senti di mandare un messaggio a questi personaggi che continuano a infangare il tuo nome? Mandare un messaggio sarebbe inutile. Lascio parlare loro, io parlerò negli ambienti predisposti. Fare dichiarazioni mediatiche non mi piace. Arriverà il momento in cui parlerò anch'io".

M.S.




Commenta con Facebook