• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Olanda > Punto Eredivisie, risultati e classifica trentaquattresima giornata

Punto Eredivisie, risultati e classifica trentaquattresima giornata

L'Az Alkmaar stacca il Feyenoord ed entra in Europa League. Ora play-off e play-out


PSV Eindhoven (Getty Images)
Andrea Corti (@cortionline)

19/05/2015 12:45

PUNTO EREDIVISIE RISULTATI CLASSIFICA / Amsterdam (Olanda) – Con il PSV Eindhoven campione d’Olanda già da alcune settimane, si è chiusa questo weekend la stagione 2014/15 della Eredivisie. I vincitori del torneo finiscono vincendo nel finale sul campo del Den Haag: l’annata della squadra di Cocu è stata splendida ed ha consacrato il talento di Memphis Depay. Il capocannoniere del campionato ha confermato le attese e si è guadagnato la chiamata del Manchester United, club nel quale militerà da questa estate. Presentarsi in Premier League con in tasca titolo olandese e classifica cannonieri vinta è di sicuro un bel biglietto da visita per l’attaccante classe 1994 (e i circa 40 milioni di euro spesi per lui da van Gaal testimoniano ulteriormente quanto bene abbia fatto). L’Ajax perde invece con il Dordrecht già retrocesso, ma si tratta di una sconfitta indolore dato che il secondo posto che vale la Champions League era in cascina da tempo.

SORPASSO – La notizia più importante dell’ultimo turno è rappresentata dall’impresa dell’Az Alkmaar, che corona una lunga rincorsa sul Feyenoord e strappa il terzo posto che vale la qualificazione diretta in Europa League. Il 4-1 esterno a Rotterdam sull’Excelsior, unito alla nuova sconfitta della squadra di Rutten con il PEC Zwolle, porta a questo sorpasso poco pronosticabile fino a poche settimane orsono. Una grande delusione per i tifosi del ‘de Kuip’, che hanno visto la loro squadra vivere una stagione non facile, la prima dopo la fine dell’era Ronald Koeman. A doversi giocare i playoff, oltre al Feyenoord, saranno il Vitesse, il Pec Zwolle e l’Heerenveen.

PLAY OUT – Nella parte bassa della classifica il Dordrecht, come detto, saluta l’Eredivisie togliendosi almeno lo sfizio di battere l’Ajax. La stagione non è ancora finita invece per Breda e Go Ahead Eagles, che dovranno guadagnarsi la salvezza negli insidiosissimi play-out.

 

RISULTATI

Breda-Groningen 4-5: 11', 24', 31' de Leeuw (G), 16' e 76' Fernandez (B), 26' e 71' Tighadouini (B), 68' Chery (G), 87' Hoesen (G);

Cambuur-Willem II 1-2: 25' Sahar (W), 48' Armenteros (W), 85' Bakker (C);

Den Haag-PSV 2-3: 24' Yakovenko (D), 45' Narsingh, 56' Bakker (D), 61' De Jong (P), 90'+4 Wijnaldum (P);

Dordrecht-Ajax 2-1: 57' Fisher (A), 70' Klaiber, 90'+1 Van Haaren (D)

Excelsior-Alkmaar 1-4: 5' e 57' Jóhannsson (A), 6' Berghuis (A), 35' Henriksen (A), 42' Gouweleeuw;

Heerenveen-Twente 1-3: 1' Slagveer (H), 72' e 73' Ziyech (T), 77' Engelaar (T);

Heracles-G.A. Eagles 1-0: 49' Linssen;

Vitesse-Utrecht 3-3: 13' e 25' Traoré (V), 44' Ayoub (U), 45'+1 Ramselaar (U), 88' Verbeek (U), 89' Labyad (V);

Zwolle-Feyenoord 3-0: 52' Rienstra, 72' e 90'+1 Necid.

CLASSIFICA

PSV 88 punti, Ajax 71, Alkmaar 62, Feyenoord 59, Vitesse 58, Zwolle 53, Heerenveen 50, Groningen 46, Willem II 46, Twente* 43, Cambuur 41, Utrecht 41, Den Haag 37, Heracles 37, Excelsior 32, Breda 28, G.A. Eagles 27, Dordrecht 20.

*: sei punti di penalizzazione.

NB: Primo posto: qualificazione in Champions League

Secondo posto: qualificazione per i play-off Champions League

Terzo posto: qualificazione in Europa League

Dal quarto al settimo posto: play off

Penultimo e terzultimo posto: play out retrocessione

Ultimo posto: retrocessione




Commenta con Facebook