• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Pincolini: "Da maggio in poi si vede chi ha seminato bene"

Serie A, Pincolini: "Da maggio in poi si vede chi ha seminato bene"

Il preparatore atletico: "Non so dire se lo spostamento del derby darà vantaggi alla Lazio"



19/05/2015 11:20

SERIE A PINCOLINI DERBY LAZIO ROMA MILAN / ROMA - Vincenzo Pincolini, preparatore atletico del Club Italia, storico preparatore del Milan di Sacchi e della Roma di Capello ha parlato di come la preparazione atletica possa influire sul finale di stagione delle squadre, intervistato da ‘Tele Radio Stereo 92.7’: “Questo è il momento in cui raccogli quello che hai seminato. Durante la stagione alcune contingenze possono determinare i risultati, ma da maggio in poi emergono i frutti del lavoro e chi ha seminato male paga dazio. Credo che la Juventus sia l’unico club all’avanguardia, anche per quanto riguarda la preparazione atletica e infatti si dimostra superiore e i risultati arrivano”. Il professore si è anche soffermato sullo spostamento della data del derby tra Lazio e Roma: “Non so dire se la Lazio potrà avere dei vantaggi dallo slittamento della partita, certo avere ventiquattro in più può portare vantaggi a livello emotivo, per la gestione della tensione. Credo, però, che sia opportuno modificare i calendari ed evitare periodi ingolfati da tante partite. La Coppa Italia potrebbe essere giocata in altri momenti e avere maggiore visibilità”. 

Pincolini si è poi soffermato sull’analisi delle prestazione di alcuni ‘super atleti’: “Ce ne sono stati tanti: Gullit, Baresi e Maldini, ma anche Gigi Lentini. Quest’ultimo poi ebbe un grave incidente che lo condizionò, ma i test atletici lo rendevano di fatto un atleta perfetto”. 

 

A.D.S.




Commenta con Facebook