• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, 'dopo Inzaghi': una panchina per... cinque

Calciomercato Milan, 'dopo Inzaghi': una panchina per... cinque

Montella, Lippi, Ancelotti, Conte, Emery: i rossoneri valutano le alternative


Pippo Inzaghi (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

19/05/2015 08:00

CALCIOMERCATO MILAN DOPO INZAGHI PANCHINA PER CINQUE / MILANO - Dopo aver liquidato l'attuale allenatore Filippo Inzaghi ("Abbiamo idee diverse"), il patron del Milan Silvio Berlusconi valuta le alternative per la panchina. Secondo quanto scrive oggi 'La Gazzetta dello Sport', è corsa a tre tra Carlo Ancelotti (il sogno), Antonio Conte e Unai Emery. Con questi ultimi due sono stati riallacciati i contatti negli ultimi giorni. Emery può liberarsi dal Siviglia attraverso una clausola rescissoria pari a 500mila euro.

L'edizione odierna del 'Corriere dello Sport', però, aggiunge altre due opzioni per il 'dopo Inzaghi': Vincenzo Montella, ora alla Fiorentina, e Marcello Lippi, che verrebbe affiancato da un allenatore più giovane.




Commenta con Facebook