• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Real Madrid, Ancelotti: "Ora non parlo del futuro, daremo tutto finché la matematica non ci condann

Real Madrid, Ancelotti: "Ora non parlo del futuro, daremo tutto finché la matematica non ci condanna"

Le parole dell'allenatore merengue in conferenza stampa


Carlo Ancelotti ©Getty Images

16/05/2015 16:51

REAL MADRID PARLA ANCELOTTI / MADRID (Spagna) - La Liga sembra ormai chiusa a favore del Barcellona, ma il Real Madrid ovviamente non ha intenzione di mollare un centimetro. Lo dice anche Carlo Ancelotti in conferenza stampa: "Mancano due giornate, abbiamo quattro punti di distacco ma non abbiamo intenzione di lasciare strada, almeno finché la matematica non ci condannerà. Con l'Espanyol è una gara importante e vogliamo dimostrare di aver reagito dopo la batosta con la Juventus, potete star certi che daremo il massimo". Ovviamente in questa situazione emotiva Ancelotti ci tiene a dribblare qualsiasi domanda sul suo futuro: "Sono orgoglioso dei miei ragazzi, hanno dato tutto e si sono impegnati che più non potevano. Del futuro del Real parleremo quando non c'è più da parlare del presente, ora dobbiamo pensare solo a giocare. Le voci non mi disturbano, mi disturba solo se la mia squadra domani non gioca una buona partita". 

A.P.




Commenta con Facebook