• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Atletico Madrid-Barcellona, Luis Enrique: "Servirà intensità, non siamo ancora campioni"

Atletico Madrid-Barcellona, Luis Enrique: "Servirà intensità, non siamo ancora campioni"

L'allenatore dei catalani in conferenza stampa sceglie la strada della prudenza


Luis Enrique (Getty Images)

16/05/2015 16:32

ATLETICO MADRID BARCELLONA LUIS ENRIQUE / BARCELLONA (Spagna) - Questo può essere il primo giorno del giudizio per Luis Enrique. Se il Barcellona batte l'Atletico Madrid sarà campione di Spagna, primo passo verso il tentativo di Triplete. Ma il tecnico catalano non vuole proprio sentir parlare di proiezioni e sceglie la prudenza in conferenza stampa: "Sarà una partita aperta, l'Atletico va per il terzo posto e se la giocherà fino alla fine. Per noi significherebbe vincere il titolo, quindi abbiamo tutta l'intenzione di ricambiargli il 'favore' dello scorso anno, quando vinsero la Liga in casa nostra. Ci aspetta un finale di stagione intensissimo, siamo in corsa per tutto ma non abbiamo ancora vinto nulla. Ci serviranno grandi partite per chiudere bene la stagione, ne siamo consapevoli e per noi sarebbe bellissimo poter fare la storia di questo club". Poi una frase che a sorpresa lascia aperto uno spiraglio differente per la prossima stagione: "Il mio futuro lo decido sempre in autonomia, a prescindere dai successi o dalle sconfitte". 

A.P.




Commenta con Facebook