• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Pradè ai tifosi: "Insieme abbiamo fatto tanto, non fermiamoci adesso"

Fiorentina, Pradè ai tifosi: "Insieme abbiamo fatto tanto, non fermiamoci adesso"

Il Ds viola: "Restiamo uniti, siamo un gruppo serio e sano"


Daniele Pradè (Calciomercato.it)

15/05/2015 18:46

FIORENTINA SIVIGLIA PRADE EUROPA LEAGUE MONTELLA/ FIRENZE - Il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradé, ha commentato attraverso il sito ufficiale dei viola la sconfitta rimediata dagli uomini di Montella con il Siviglia in semifinale di Europa League: "Quella di ieri è stata una nottata dura, lo sport può essere amarissimo quando hai delle sconfitte così - ha spiegato Pradè - se si fa un bilancio della stagione e vedi che hai giocato 57 gare, significa che sei arrivato al massimo di tre competizioni. Essere tra le prime quattro squadre di Europa League è stato un successo. Abbiamo fatto dei passi avanti, non è tutto da buttare: il nostro è un gruppo sano e serio, faremo degli accorgimenti ma dal punto di vista della serità non si può dire nulla".

TIFOSI - "La contestazione dei tifosi? Critiche o sberleffi lasciano il tempo che trovano, l'empatita che c'è tra tifoseria e squadra non deve finire così, insieme abbiamo fatto molte cose, perché fermarci? Ora dobbiamo raggiungere l'Europa League in campionato".

STAGIONE - "Dobbiamo dire che siamo usciti dall'Europa League contro una grande squadra come il Siviglia, mentre in Coppa Italia siamo stati eliminati dalla Juventus che è riuscita ad arrivare in finale di Champions League. Ai tifosi dico che siamo troppo belli e uniti, sia con la società che con la squadra. Restiamo uniti, è questo il solo appello che possiamo fare".

S.F.




Commenta con Facebook