• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Sampdoria-Lazio, Pioli: "Il derby va spostato. Biglia? Difficile fare previsioni"

Sampdoria-Lazio, Pioli: "Il derby va spostato. Biglia? Difficile fare previsioni"

L'allenatore biancoceleste ha parlato in vista della gara contro i blucerchiati


photo_2015-05-15_15-40-46.jpg
Matteo Zappalà (@matteobegbie)

15/05/2015 15:38

SAMPDORIA-LAZIO PIOLI CONFERENZA STAMPA / ROMA - L'allenatore biancoceleste Stefano Pioli ha parlato delle ultime news Lazio in conferenza stampa in vista della gara contro la Sampdoria. Calciomercato.it vi riporta le sue dichiarazioni. 

SETTIMANE DECISIVE - "Le ultime quattro partite saranno fondamentali. Dobbiamo farci trovare pronti per la volata finale".

INFORTUNATI - "Biglia non sarà della partita. Lulic, Cataldi e De Vrij saranno convocati. Manca ancora un allenamento, poi farò le mie scelte".

FINALE DI COPPA ITALIA - "Sono cose che non possiamo controllare. Se era stata messa il 7 giugno ci sarà stato un motivo. In ogni caso non sarà un problema, anche se la Juventus sarà avvantaggiata perché ha già vinto lo scudetto. Il nostro derby però dovrà essere spostato perché dovremo avere le stesse possibilità dei nostri avversari".

TURNOVER - "Giocherà chi sta meglio, anche perché avremo tempo per recuperare in vista della finale di Coppa Italia. I nostri avversari ci assomigliano un po', sono molto pericolosi in attacco e dovremo fare bene".

DE VRIJ - "La cosa più importante è che riesca a recuperare dal punto di vista fisico. Sulla carta 3 partite in una settimana sono forse troppe. Domani sarà convocato, non so se giocherà dal primo minuto".

DJORDJEVIC - "Sta sempre meglio, può aiutarci da qui al termine del campionato".

BIGLIA - "Mi auguro che torni prima di fine stagione, al momento non è possibile fare delle previsioni sul suo completo recupero, anche perché l'infortunio che ha accusato è molto particolare".

SECONDO POSTO - "Sia io che i giocatori dobbiamo essere soddisfatti di essere arrivati fino a questo punto con la possibilità di chiudere al meglio la stagione. Dovremo avere coraggio e convinzione, perché abbiamo fatto cose importanti fino ad oggi".

BILANCIO STAGIONALE - "Non dobbiamo pensare troppo in avanti. Pensiamo ad una gara alla volta. Valuteremo solo alla fine".




Commenta con Facebook