• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Juventus, Mancini: "Difficile senza Hernanes e Guarin. Tevez poteva essere nostro"

Inter-Juventus, Mancini: "Difficile senza Hernanes e Guarin. Tevez poteva essere nostro"

Il tecnico sui bianconeri: "In finale a Berlino può succedere di tutto anche se affronti il Barcellona"


Carlos Tevez (Getty Images)

15/05/2015 08:16

INTER JUVENTUS MANCINI TEVEZ / MILANO - La corsa dell'Inter verso l'Europa League passa dal big-match di sabato pomeriggio contro la Juventus. Roberto Mancini ne ha parlato sulle colonne di 'Tuttosport'. "Loro sono abituati a giocare ogni tre giorni. Se Allegri dovesse cambiare qualcuno, chi andrà in campo vorrà dimostrare di essere meritevole di giocare in una squadra che ha appena raggiunto la finale di Champions. - le parole del tecnico - Per vincere dobbiamo solo continuare a fare quello che sappiamo, ma sarà difficile senza Hernanes e Guarin. Quello che ha fatto la Juventus quest'anno è straordinario. Ed in finale a Berlino può succedere di tutto anche se affronti il Barcellona".

TEVEZ - "Ha sempre fatto la differenza dovunque abbia giocato. É vero che poteva essere dell'Inter. Moratti mi chiamò per chiedermi Balotelli. 'Se vuole un giocatore forte, prenda Tevez', gli risposi. Io di Tevez posso solo parlare bene sia come giocatore che come persona".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook