• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Juventus-Lazio, ESCLUSIVO: "La Roma non vuole giocare il 26 maggio!"

Juventus-Lazio, ESCLUSIVO: "La Roma non vuole giocare il 26 maggio!"

Calciomercato.it ha raccolto il pensiero di giornalisti quali Stefano Orsini, Andrea Arzilli e Stefano Cieri


Lazio (Getty Images)
ESCLUSIVO
Valerio Cassetta (@ValerioCassetta)

14/05/2015 16:50

JUVENTUS LAZIO ESCLUSIVO FINALE DERBY COPPA ITALIA / ROMA - Finale di stagione infuocato per la Lazio di Pioli. I biancocelesti si ritroveranno a disputare nel giro di pochi giorni la finale di Coppa Italia contro la Juventus e in campionato il derby con la Roma, diretta concorrente per il secondo posto. Klose e compagni stanno attraversando una crisi di risultati e ora, oltre ad infortuni, diffidati e squalifiche, anche il calendario nasconde delle insidie. Le ultime news Lazio tengono banco anche a livello nazionale: l'ultimo atto della Tim Cup, infatti, si giocherà allo 'Stadio Olimpico' il 20 maggio 2015, mentre la stracittadina con i giallorossi è prevista appena quattro giorni dopo alle 15.00. Società e tifosi laziali auspicano un posticipo del derby e sembra proprio che il 26 maggio, data della storica finale di Coppa Italia vinta contro i giallorossi nel 2013, sia il giorno preferito dal presidente Lotito. Per approfondire la questione Calciomercato.it ha sentito in esclusiva il parere di alcuni giornalisti vicini all’ambiente biancoceleste.

"LAZIO PENALIZZATA" – Stefano Orsini del 'Tg3' non ha dubbi: "La Lazio sarà sicuramente penalizzata perché si giocherà il futuro in otto giorni, ma c’è un regolamento e va rispettato. Quindi, è giusto che la finale di Coppa Italia si giochi il 20 maggio. Il derby sarà uno dei più importanti della storia perché ci si gioca la Champions, ma non credo che riusciranno a spostarlo al giorno 26. Mi auguro che almeno non ci siano problemi di ordine pubblico e si riesca a far disputare la gara domenica alle 20.45".

"LA ROMA NON VUOLE GIOCARE IL 26 MAGGIO" – Andrea Arzilli de 'Il Corriere della Sera' individua una data possibile: "La finale di Coppa Italia complica il calendario della Lazio, che ha chiesto di far slittare la gara con la Roma di almeno un giorno, ma i giallorossi si sono opposti al 26 maggio. Per modificare il calendario occorrono i consensi delle parti in gioco: Lazio, Roma, Lega Calcio e Prefetto. Quasi certamente non si giocherà la stracittadina in notturna. Oggi pomeriggio ci sarà una riunione tecnica. Presumibilmente, si giocherà il lunedì 25 maggio alle ore 15.00 o alle 18.00".

"SERVONO 24 ORE DI RIPOSO IN PIU'" – Stefano Cieri de 'La Gazzetta dello Sport' si concentra sulla causa della questione: "Credo che il problema sia a monte. Chi ha stilato i calendari forse doveva tener conto della vicinanza tra la finale di Coppa Italia e quella di Champions League. La Lazio si trova in questa situazione perché lotta su due fronti. Se la Juventus non avesse vinto il campionato così in anticipo, forse anche il suo calendario sarebbe stato difficile. Per quanto riguarda il derby, invece, si tratta di un problema tecnico e organizzativo: occorre mettere insieme tante esigenze diverse. La Lazio sarà penalizzata e credo che necessiterà di almeno 24h di riposo in più. La data del 25 maggio resta la più accreditata, ma sicuramente – conclude Cieri ai microfoni di Calciomercato.it – non sarà disputato di notte".




Commenta con Facebook