• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Real Madrid-Juventus, Conte e quella 'sentenza' non azzeccata

Real Madrid-Juventus, Conte e quella 'sentenza' non azzeccata

L'allora tecnico bianconero ironizzò sulla possibilità di fare 'Triplete'


Antonio Conte (Getty Images)

14/05/2015 00:03

REAL MADRID JUVENTUS DICHIARAZIONI CONTE - TORINO - E' passato solo un anno e mezzo, sembra un secolo. La Juventus di Allegri è già campione d'Italia e ha la possibilità di vincere anche la Coppa Italia e la Champions League per un Triplete che sarebbe storico. Chissà cosa starà pensando Antonio Conte, che rispondeva sarcastico a chi lo criticava per l'uscita della sua Juventus dalla Champions la scorsa stagione: "Ma quale fallimento? Il nostro obiettivo era forse vincere la Champions League? Forse sì, forse dimentico che avevo parlato di triplete... Chi pensa che le vittorie nascano dall'oggi al domani non ha mai vinto nulla in vita sua. E' inutile mettere la testa sotto la sabbia, non è facile fare la guerra contro squadre più strutturate della nostra a livello economico. Di qui a tanti anni a venire sarà molto dura vedere una squadra italiana in finale di Champions. Ribadisco quanto avevo detto già due anni fa: quando emetto sentenze spesso ci azzecco". Per una volta i tifosi bianconeri sono contenti che il loro ex condottiero abbia preso una cantonata.

A.C.




Commenta con Facebook