• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Real Madrid-Juventus, Del Piero: "Pogba giocatore del futuro. Mi sarebbe piaciuto..."

Real Madrid-Juventus, Del Piero: "Pogba giocatore del futuro. Mi sarebbe piaciuto..."

L'ex capitano bianconero parla a poche ore dalla decisiva sfida di Champions League


Alex Del Piero (Getty Images)
Jonathan Terreni

13/05/2015 10:50

REAL MADRID JUVENTUS DEL PIERO / MADRID (Spagna) - Alex Del Piero sa cosa vuol dire vincere in Italia e all'estero. Intervistato dal quotidiano spagnolo 'As', l'ex capitano della Juventus parla così a poche ore dalla decisiva sfida di Champions League contro il Real Madrid, proprio in quel 'Bernabeu' dove lui segnò una grandissima doppietta nel 2008: "Quella notte fu un vero mix di emozioni, divertimento e gioia per i nostri tifosi. Gli applausi di tutto il 'Bernabeu' fu la cosa più bella, l'ho invidiato quello stadio così entusiasmante. Il Real Madrid? Mi ha sempre affascinato e mi sarebbe piaciuto confrontarmi in una squadra tecnica con giocatori come Figo, Ronaldo e Zidane ma non rimpiango nulla del mio passato e della mia carriera con la Juventus".

SFIDA STELLARE - Poi fa il punto sulle attuali news Juventus: "Credo che dopo il passaggio degli ottavi la Juventus sia libera di testa e pronta a giocarsi questa semifinale. In Italia il calcio è più tattico e si cerca di fare attenzione all'equilibrio e all'organizzazione. Al di là del momento più o meno positivo le nostre squadre restano sempre pericolose. Oggi i giocatori hanno la possibilità di scrivere un'altra pagina di storia bianconera".

PIRLO E ANCELOTTI - "Ancelotti è un grande uomo ancor prima che allenatore. Tra di noi c'è sempre stato un rapporto di grande stima e affetto e mi ha aiutato tanto quando dovevo recuperare dal butto infortunio. Da lui ho appreso i segreti di essere leader senza alzare la voce. Con equilibrio ed educazione si può avere autorità. Lo stesso Pirlo è un leader dentro e fuori dal campo e questo fa la differenza".

MOSTRO POGBA - Così su uno dei pezzi più pregiati del calciomercato europeo, Pogba, che stasera sarà in campo come confermato da Allegri: "Pogba è il calciatore del futuro. Ha doti tecniche incredibili abbinate ad un fisico da giocatore di Nba. E' destinato a diventare uno dei più grandi centrocampisti di sempre".




Commenta con Facebook