• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, niente Italia per la famiglia: ora Benitez deve scegliere

Calciomercato Napoli, niente Italia per la famiglia: ora Benitez deve scegliere

Moglie e figlia piccola del tecnico spagnolo non si trasferiranno, domani attesa la risposta dell'allenatore


Rafa Benitez (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

11/05/2015 14:22

CALCIOMERCATO NAPOLI BENITEZ FAMIGLIA / NAPOLI - Pareggio inatteso, polemiche furiose e una partita che vale l'intera stagione da preparare: c'è tutto perché Rafa Benitez si concentri sul campo senza farsi distrarre da altro. Eppure domani potrebbe essere un giorno fondamentale per il calciomercato Napoli: dopo aver ricevuto dal suo agente Manuel Garcia Quilon i dettagli sugli incontri con il presidente De Laurentiis per il suo rinnovo, l'allenatore spagnolo dovrà dare la sua risposta al patron azzurro. 

Una decisione che si annuncia complicata, anche perché non tutto sta andando secondo i piani del presidente del Napoli: come riferisce 'Il Mattino', infatti, la famiglia di Benitez avrebbe deciso di non trasferirsi in Italia, facendo così venire meno uno dei punti dell'offerta dei partenopei. Certo restano altri aspetti da considerare, a partire da un ingaggio che al momento nessun club ha offerto allo spagnolo, ma si sa quanto per l'ex Liverpool sia fondamentale la vicinanza della famiglia. 

Il sì o il no di Benitez potrebbe però essere rinviato ancora: nonostante il pressing dell'agente e l'attesa di De Laurentiis, l'allenatore vorrebbe pensare soltanto al campo visto che giovedì c'è il ritorno della semifinale di Europa League con il Dnipro. Una sfida nella quale il Napoli parte in svantaggio visto l'1-1 maturato al 'San Paolo' ma che potrebbe avere un peso determinante nel presente e nel futuro azzurro: vincere il trofeo, infatti, è al momento la strada più breve per ottenere la qualificazione in Champions, visti i continui passi falsi in campionato dove la squadra è quarta, dietro a Lazio e Roma. Partecipare alla principale competizione continentale potrebbe essere fondamentale per il Napoli, soprattutto in ottica calciomercato: forse proprio per questo Benitez non ha intenzione di pensare ad altro che al campo. La decisione può attendere: prima del futuro, c'è un presente a cui pensare e un azzurro da far splendere nel cielo di Kiev e poi di Varsavia. 

 




Commenta con Facebook