• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Belgio, il calcio piange ancora: è morto il giovane Tim Nicot

Belgio, il calcio piange ancora: è morto il giovane Tim Nicot

Il terzino sinistro aveva appena 23 anni. E' stato stroncato da un arresto cardiaco


Il comunicato su Tim Nicot

11/05/2015 14:18

BELGIO TIM NICOT MORTO INFARTO / ROMA - Il Belgio torna a piangere un suo giovane calciatore. Pochi giorni dopo la morte di Gregory Mertens del Lokeren è venuto a mancare Tim Nicot, giocatore di appena 23 anni del Wilrijk-Beerschot. Venerdì scorso si è accasciato al suolo colpito da infarto durante una partita ed è stato posto in coma indotto, ma oggi il club ne conferma il decesso tramite il proprio sito internet in uno struggente comunicato in cui si afferma che Nicot "ha lottato come un leone" e che era "l'idolo dei nostri tifosi". Viene descritto come "un ragazzo sempre solare, che non si è mai sottratto a scattare selfie con i tifosi".

Calciomercato.it si stringe a lutto attorno ai famigliari, ai tifosi e a tutti i suoi cari in questo terribile momento.

M.T.

 



Dramma in Belgio. E' morto Tim Nicot, calciatore di appena 23 anni, stroncato da un arresto cardiaco pochi giorni dopo...

Posted by calciomercato.it on Lunedì 11 maggio 2015

Commenta con Facebook