• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TDM - Tattica del Mercato > TATTICA DEL MERCATO - Juventus, Embolo: il 'Balotelli svizzero' che incanta le big

TATTICA DEL MERCATO - Juventus, Embolo: il 'Balotelli svizzero' che incanta le big

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sull'attaccante del Basilea


Embolo (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

09/05/2015 12:40

TATTICA DEL MERCATO CALCIOMERCATO JUVENTUS EMBOLO INTER BASILEA / TORINO - Un grande colpo, un campione affermato in grado di far fare il salto di qualità al reparto offensivo e, soprattutto, raccogliere la pesante eredità di Carlos Tevez, il cui futuro resta sempre in bilico. Ma non solo. Il calciomercato Juventus è in gran fermento e si muove seguendo due linee programmatiche, continuando a cercare grandi nomi e, contemporaneamente, monitorando i migliori talenti del panorama mondiale. E Breel Embolo, attaccante classe '97 di proprietà del Basilea, è sicuramente uno degli obiettivi della Juventus per il futuro, anche se la concorrenza resta folta ed agguerrita. Embolo, infatti, piace anche a Inter, Arsenal e Liverpool, come raccolto da Calciomercato.it. Conosciamo meglio il giocatore attraverso la nostra rubrica 'Tattica del Mercato'.

BIOGRAFIA DI BREEL EMBOLO, OBIETTIVO DELLA JUVENTUS PER L'ATTACCO

Breel Embolo nasce a Yaoundé, in Camerun, il 14 febbraio 1997, ma si trasferisce subito in Svizzera. Cresce nel settore giovanile del Basilea dove arriva ad esordire in prima squadra nel 2014 conquistando in breve tempo il posto da titolare a suon di gol. Undici presenze ed una rete al primo impatto con i 'grandi', mentre quest'anno ha già messo a segno 9 reti in campionato, più 6 in coppa di Svizzera ed uno addirittura in Champions League, a 18 anni compiuti da poco. Un campione di precocità, come il suo idolo Mario Balotelli. In nazionale fa tutta la trafila delle selezioni giovanili, partendo dall'under-16 fino ad arrivare all'under-21 in attesa di una chiamata da parte della formazione maggiore.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE DI BREEL EMBOLO 

Alto 1,84 per 78 kg, fisico longilineo e muscoloso, destro naturale. Embolo è un attaccante molto promettente, in grado di coprire diversi ruoli in avanti. Dal trequartista all'esterno destro, anche se si esprime al meglio come centravanti. Punta molto completa, dotato di buona tecnica e forza fisica che si uniscono ad un grande senso del gol. Qualità che gli sono valse, come detto, le attenzioni dei top club europei come Juventus, Inter, Arsenal e Liverpool. Abbastanza rapido, ha dimostrato fin da subito grande sicurezza e capacità di servire anche assist decisivi per i compagni. Può limare ancora qualche dettaglio tecnico e tattico, ma dalla sua ha la giovanissima età che lascia intravedere un futuro roseo.

BREEL EMBOLO E' UN GIOCATORE ADATTO ALLA JUVENTUS?

La Juventus si è sempre dimostrata molto attenta ai giovani, operando spesso sul mercato assicurandosi tanti ottimi talenti. Embolo può essere senza dubbio un nome interessante per i bianconeri. Nonostante sia molto giovane (classe '97), ha già dimostrato grande maturità sia dal punto di vista tecnico che dell'atteggiamento, confermandosi tra i migliori prospetti del panorama europeo. Tatticamente parlando potrebbe rivelarsi un giocatore molto per Massimiliano Allegri, ma più in ottica futura. Il Basilea spara alto e per assicurarselo ci vorrano circa 15 milioni di euro. Una grande scommessa, forse troppo per i bianconeri che dovranno acquistare un campione pronto a trascinare la 'Vecchia Signora' da subito.




Commenta con Facebook