• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Genoa, Ze Eduardo all'attacco: "Voglio i miei soldi. Temo un altro caso Parma"

Genoa, Ze Eduardo all'attacco: "Voglio i miei soldi. Temo un altro caso Parma"

L'attaccante ora allo Shenxin aspetta il pagamento dell'incentivo all'esodo


Ze Eduardo (Getty Images)

08/05/2015 11:22

GENOA ZE EDUARDO SHENXIN / GENOVA - 'Ze Love'? Forse un tempo. Ora Ze Eduardo, attaccante classe '86 in forza ai cinesi dello Shenxin, è letteralmente infuriato con il Genoa, che ne ha controllato il cartellino dal 2011 allo scorso febbraio. Il brasiliano attende ancora il pagamento dell'incentivo all'esodo e va all'attacco: "Ho deciso di rescindere con questo incentivo all'esodo e la prima delle quattro rate da 180 mila euro scadeva il primo aprile. Mi hanno sempre detto che avrebbero pagato, poi rimandavano ed alla fine non è arrivato niente. Ora la cosa è passata in mano alla giustizia. Mi devono il pagamento per intero adesso, 720 mila euro più i 60 mila per il prestito al Curitiba nel 2014 che dovevano darmeli a novembre. Non voglio fare casino, voglio solo quello che mi spetta. Loro non sono mai stati giusti con me" le parole riportate da 'Tuttosport'.

Ze Eduardo, poi, prosegue: "Non so se il Genoa sia nella situazione del Parma, ma non penso sia buona. So che altri aspettano soldi dalla società e mi spaventa. Nel 2012 mi hanno messo sul mercato e c'era lo Sporting Lisbona, ma non offrivano abbastanza per convincerli. Poi è arrivato il Siena all'ultimo giorno e mi hanno venduto nonostante io non volessi andare. Mi hanno trattato come un giocatore di m.... Devo pensare alla mia vita. E voglio quei soldi".

L.P.




Commenta con Facebook