• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Nicola Higuain: "Vincere l'Europa League doppiamente importante per Gonzalo"

Napoli, Nicola Higuain: "Vincere l'Europa League doppiamente importante per Gonzalo"

Il fratello e agente del 'Pipita' parla della sfida di questa sera contro il Dnipro


Gonzalo Higuain (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

07/05/2015 14:35

NAPOLI NICOLA HIGUAIN EUROPA LEAGUE / NAPOLI - E' la semifinale di Europa League la grande protagonista delle ultimissime calcio Napoli: la doppia sfida contro il Dnipro e la possibilità di tornare ad alzare un trofeo continentale dopo oltre un quarto di secolo, infiamma la piazza partenopea. Per raggiungere tale traguardo è fondamentale l'apporto che Gonzalo Higuain darà alla formazione di Rafa Benitez: il 'Pipita' è elemento imprescindibile per il Napoli e con i suoi gol dovrà trascinare gli azzurri a Varsavia. 

Proprio della condizione dell'ex Real Madrid e del cammino di Europa League, ha parlato a 'Radio Crc', Nicola Higuain fratello e agente del numero nove partenopeo, tralasciando invece il tema calciomercato: "Stasera sarò al 'San Paolo', sono arrivato martedì sera e resterò molto perché credo che il Napoli sia competitivo per arrivare a Varsavia ed alzare la coppa. Spero proprio che gli azzurri vincano la coppa: per Gonzalo sarebbe molto importante. Tra il Napoli e l'Argentina c'è una differenza importante - prosegue il manager argentino - in Nazionale sono presenti giocatori fortissimi e la più grande responsabilità è sulle spalle di Messi mentre nel Napoli sta sulle spalle di Higuain per cui se si vincesse l’Europa League sarebbe doppiamente importante per mio fratello".

Per riuscire ad arrivare fino in fondo però, è necessario evitare distrazioni come quelle commesse contro l'Empoli: "Ho parlato con Gonzalo di quella partita in cui tutto è andato male. Quella sconfitta deve essere dimenticata subito perché è meglio aver commesso degli errori contro l'Empoli che farli stasera contro il Dnipro". 

Al fianco di Higuain, potrebbe agire Lorenzo Insigne, in splendida forma da quando è tornato dopo l'infortunio al ginoccho: "Parliamo di un grande giocatore - le parole di Nicola Higuain, che ha subito l’infortunio nel suo momento migliore. Ha una qualtà incredibile. Ora sta benissimo, e il feeling con Gonzalo è fantastico". 




Commenta con Facebook