• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Borja Valero: una stagione sottotono

Fiorentina, Borja Valero: una stagione sottotono

Lo spagnolo non ha inciso come ci si attendeva e spesso Montella lo ha lasciato in panchina


Borja Valero (Getty Images)
Jonathan Terreni

06/05/2015 13:30

FIORENTINA STAGIONE BORJA VALERO / FIRENZE - In lotta per un posto in Europa e in semifinale di Europa League, la Fiorentina ha disputato un'altra ottima stagione, in cui ha sfiorato anche la finale di Coppa Italia. Tra i viola però c'è chi ha deluso le attese con una stagione sottotono per quelle che sono le sue capacità. Stiamo parlando di Borja Valero che quest'anno era chiamato alla grande consacrazione e invece si è ritrovato spesso anche in panchina. Montella ha preferito altre soluzioni per il centrocampo. Due reti in 38 presenze il suo magro bottino fino ad ora anche se nell'ultimo turno contro il Cesena è stato protagonista conquistandosi in rigore trasformato da Ilicic. Pochi acuti però, poche giocate degne di uno che fino a qualche mese fa era visto benissimo da tanti come titolare anche nel centrocampo della Spagna. Qualche problemino fisico ne ha condizionato il rendimento stagionale ma alle porte c'è la grande occasione europea proprio contro il Siviglia, squadra di cui Borja poteva essere un giocatore, per riprendersi quello che gli spetta.

 




Commenta con Facebook