• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Dnipro, Benitez: "Futuro? De Laurentiis sa cosa penso. Ora vogliamo la finale"

Napoli-Dnipro, Benitez: "Futuro? De Laurentiis sa cosa penso. Ora vogliamo la finale"

Le parole del tecnico spagnolo alla vigilia della semifinale di Europa League


Rafa Benitez (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

06/05/2015 12:48

DIRETTA NAPOLI DNIPRO CONFERENZA STAMPA BENITEZ/ NAPOLI - Il tecnico del Napoli Rafael Benitez, interviene in conferenza stampa nel centro sportivo di Castel Volturno alla vigilia della semifinale di Europa League che vede gli azzurri impegnati contro il Dnipro. Calciomercato.it segue in diretta per Voi le dichiarazioni dell'allenatore spagnolo.

VIGILIA - "La vigilia del Napoli? Questo è l'inizio per arrivare alla finale. Siamo concentrati, sarebbe molto importante arrivare di nuovo all'atto finale di una competizione".

DE LAURENTIIS - "Futuro? Il mio agente incontrerà De Laurentiis. Il presidente sa cosa penso, ma al momento voglio concentrarmi solo sul campo. Abbiamo l'opportunità storica di disputare una finale europea".

OBIETTIVO - "Adesso pensiamo solamente a vincere, se poi dovessimo riuscire a farlo anche senza prendere gol, sarebbe ancora meglio - ha spiegato Benitez, protagonista delle news Napoli con la sua conferenza - Faccio un appello ai tifosi: spero ci spingnao per tutta la gara, il loro apporto sarà molto importante".

HAMSIK - "La rinascita di Hamsik? Lui ha lavorato molto bene, l'infortunio dell'anno scorso lo ha rallentato. Ora ha ritrovato gol e fiducia, è tornato ad essere l'Hamsik del passato. Lui comunque si è sempre allenato nel migliore dei modi, credo che il suo problema fosse più mentale che fisico".

EMPOLI - "Cosa è successo ad Empoli? Non abbiamo fatto bene in quella partita, ma la squadra c'è e lo ha dimostrato domenica scorsa contro il Milan. Possiamo ancora arrivare al terzo posto o al secondo posto in campionato e far diventare bellissima questa partita".

 




Commenta con Facebook