• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Barcellona-Bayern Monaco, non solo Guardiola: anche la cabala spaventa i blaugrana

Barcellona-Bayern Monaco, non solo Guardiola: anche la cabala spaventa i blaugrana

Nell'ultimo scontro diretto i bavaresi eliminarono il Barça con un complessivo 7-0


Pep Guardiola ©Getty Images
Marco Di Federico

06/05/2015 10:18

CHAMPIONS LEAGUE BARCELLONA BAYERN MONACO GUARDIOLA / ROMA - Barcellona e Bayern Monaco scendono in campo questa al 'Camp Nou' per la seconda semifinale di Champions League. Una sfida nella sfida in terra catalana, visto che ci sarà il primo ritorno 'a casa' di Pep Guardiola, tecnico che ha vinto tutto alla guida dei blaugrana, comprese due Champions League. In questo momento i favori del pronostico pendono dalla parte di Luis Enrique: il suo Barcellona sta dominando la Liga e può contare sull'attacco più forte del mondo, con il tridente Messi-Neymar-Suarez che in stagione ha già segnato più di 100 gol. Dalla parte dei campioni di Germania c'è però Guardiola, che conosce a memoria il sistema di gioco del Barça, ma anche la cabala: nell'ultimo scontro diretto tra le due formazioni, nel 2012-13, i bavaresi si imposero con un complessivo 7-0 tra andata e ritorno, prima di battere in finale 2-1 il Borussia Dortmund. In assoluto, poi, il Bayern ha vinto tre delle ultime quattro partite disputate al 'Camp Nou'.




Commenta con Facebook