• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Berlusconi e i dubbi su Mr Bee: si chiude in 2 giorni coi cinesi?

Milan, Berlusconi e i dubbi su Mr Bee: si chiude in 2 giorni coi cinesi?

Il patron rossonero continua a trattare in maniera serrata la cessione del club


Silvio Berlusconi ©Getty images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

05/05/2015 08:08

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI DUBBI SU MR BEE TAECHAUBUOL TRATTATIVA CON I CINESI / MILANO - Prosegue la telenovela incentrata sulla cessione (di parte) del Milan: secondo quanto scrive oggi 'Tuttosport', Silvio Berlusconi vuole restare inizialmente al 51% per verificare la serietà dell'acquirente Mr Bee Taechuabol ed uscire di scena solo con un Milan finalmente rilanciato al vertice.

I dubbi su Mr Bee, però, potrebbero portare ad un colpo di teatro: secondo il 'Corriere della Sera', Berlusconi sta continuando a trattare in maniera serrata con il gruppo cinese rivale di Taechaubol, proprio perché non convinto dall'imprenditore thailandese: con l'offerta giusta si può chiudere in 2 giorni.

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' fa il punto sull'offerta del gruppo cinese: la cordata di Mr Lee, che al suo interno presenta anche un imprenditore italiano, è pronto ad entrare nel Milan inizialmente al 30%, per poi salire al 70% entro il 2019.




Commenta con Facebook