• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TDM - Tattica del Mercato > TATTICA DEL MERCATO - Inter, Ochoa: l'eroe messicano per il dopo-Handanovic

TATTICA DEL MERCATO - Inter, Ochoa: l'eroe messicano per il dopo-Handanovic

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sul portiere del Malaga


Guillermo Ochoa © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

02/05/2015 12:05

TATTICA DEL MERCATO CALCIOMERCATO INTER GUILLERMO OCHOA / MILANO - In attesa di capire se l'anno prossimo si giocherà ancora in Europa League o meno, il calciomercato Inter è già in fermento, pronto ad una nuova rivoluzione estiva seguendo le indicazioni del tecnico Roberto Mancini. Tanti, importanti ritocchi in programma in tutti i reparti. Anche in porta, dove potrebbe essere Guillermo Ochoa, estremo difensore del Malaga, l'erede di Samir Handanovic, che a fine stagione potrebbe lasciare i nerazzurri. Conosciamolo meglio attraverso la rubrica di Calciomercato.it, 'Tattica del Mercato'.


BIOGRAFIA DI GUILLERMO OCHOA, OBIETTIVO DELL'INTER PER LA PORTA

 

Francisco Guillermo Ochoa Magañas nasce a Guadalajara, in Messico, il 13 luglio 1985. Cresce nel Club America, dove esordisce tra i professionisti a 19 anni, il 15 febbraio 2004. La stagione successiva diventa il titolare della formazione messicana con la quale colleziona oltre 200 presenze in sette anni, oltre a sollevare un campionato messicano, il Campeon de Campeones, l'InterLiga e la Concacaf Champions Cup. Nel 2007 viene anche incluso nella lista dei candidati alla vittoria del pallone d'oro. Nel 2011 firma per i francesi dell'Ajaccio dove resta tre anni, fino alla naturale scadenza del contratto che la scorsa estate decide di non rinnovare. Ad agosto, poi, la chiamata del Malaga, con il quale firma un contratto triennale. In nazionale fa il suo esordio nel 2005 e viene convocato come terzo in occasione del Mondiale del 2006 in Germania, mentre diventa titolare nel 2007. Vince due Gold Cup ed è assoluto protagonista nell'ultimo mondiale brasiliano, soprattutto in occasione del pareggio per 0-0 contro il Brasile nella fase a gironi.
 

CARATTERISTICHE DI GUILLERMO OCHOA


Alto 1,83, fisico longilineo ed asciutto. Dopo le ottime prestazioni nel Mondiale brasiliano era stato seguito da molti grandi club europei. I suoi punti di forza sono l'agilità e l'abilità tra i pali. Rapido, reattivo e concentrato, punta forte sulla sua esplosività. Non più un giovane talento (classe '85), ma a 30 anni da compiere è un portiere nel pieno della sua carriera. E dalla sua ha un'esperienza internazionale niente male. Può migliorare soprattutto nelle uscite.


GUILLERMO OCHOA E' UN GIOCATORE ADATTO ALL'INTER? 


Ochoa è sicuramente un portiere interessante ed affidabile. Con Samir Handanovic corteggiato in Inghilterra ed in Italia, con la Roma in pole come vi abbiamo raccontato in esclusiva, l'Inter è alla ricerca di un portiere esperto e pronto ad affrontare una stagione che deve rilanciare i nerazzurri. Un gradino sotto rispetto al portierone sloveno, ma dopo la stagione deludente in Spagna potrebbe essere in cerca di una nuova avventura per riscattarsi. Ed il Malaga lo cederebbe a prezzo di saldo.




Commenta con Facebook