• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Cessione Milan, domani incontro Berlusconi-Mr.Bee. 100 milioni per il mercato

Cessione Milan, domani incontro Berlusconi-Mr.Bee. 100 milioni per il mercato

Giornata decisiva per la società rossonera: possibile cambio di proprietà


Silvio Berlusconi ©Getty Images
Marco Di Federico

01/05/2015 22:30

CALCIOMERCATO MILAN CESSIONE BERLUSCONI TAECHAUBOL / MILANO - 

 

Va in archivio un'altra giornata importante per le sorti del Milan. Nonostante il tanto atteso incontro tra Taechaubol e Berlusconi non ci sia stato - si terrà domani - oggi sono arrivati chiari segnali che la trattativa per la cessione della società sia davvero vicina. Domani potrebbe essere, finalmente, la giornata decisiva. La giornata che tutti i tifosi del 'Diavolo' aspettano da tempo.

AGGIORNAMENTO 22.20 - La versione online de 'Il Sole 24 Ore' anticipa la bozza di accordo, che con ogni probabilità sarà oggetto di discussione domani tra Berlusconi e Mr. Bee. La valutazione del club rossonero sarebbe di 950 milioni di euro escluso il debito di 240 milioni. La cordata guidata da Taechaubol - come già detto diverse volte - è pronta a prelevare il 51% lasciando il 49 a Berlusconi. Sul 'ilsole24ore.it' si legge inoltre che non è da escludere una quotazione: le strade percorribili dovrebbero essere Shanghai, Hong Kong e Milano.

AGGIORNAMENTO ORE 20:00 - Cresce l'ottimo nell'entourage di Bee Taechaubol per l'acquisizione della maggioranza del Milan. La giornata di domani con molta probabilità sarà quella decisiva. Berlusconi avrebbe chiesto garanzie affinchè il club tornasse a vincere nell'immediato: secondo quanto riportato da 'Sky Sport' la nuova società dovrebbe mettere a disposizione di Adriano Galliani, che con molta probabilità farà parte del futuro immediato del Milan, ben 70-100 milioni di euro per il calciomercato. Un ruolo fondamentale lo giocherà, inoltre, il fondo Doyen Sports, che possiede i cartellini di grandi calciatori del calibro di Falcao e Kondogbia, e che potrebbe prestare gratuitamente per 2 anni alcuni giocatori.

AGGIORNAMENTO ORE 17.36 - Barbara Berlusconi, attraverso il suo portavoce, ha diramato il seguente comunicato che chiarisce la sua posizione sulle trattative per la cessione del Milan: "L'entourage di Barbara Berlusconi smentisce categoricamente alcune ricostruzioni apparse sui media nelle quali l'amministratore delegato del Milan  spingerebbe per non cedere il club. La dottoressa ha come unico interesse il bene del club e dei suoi tifosi. Barbara Berlusconi si mantiene dunque equidistante rispetto agli scenari di eventuale cessione parziale o totale o di mantenimento del club da parte di Fininvest, anche perché l'unica persona che deciderà sul futuro del Milan è, come sempre accaduto in questi ventinove anni, il presidente Silvio Berlusconi". 

AGGIORNAMENTO ORE 16.47 - L'attesa di Mr. Bee è finita: al termine dell'incontro ad Arcore tra Silvio Berlusconi, Adriano Galliani e Licia Ronzulli, c'è stato un contatto telefonico tra il 'Cavaliere' ed il broker thailandese. I due, come riportato da 'Sky Sport', hanno fissato un appuntamento ad Arcore per domani mattina. Berlusconi e Bee Taechaubol si incontreranno per mettere a punto i dettagli della possibile cessione del Milan. 

AGGIORNAMENTO ORE 16.39 - Nell'auto che ha appena lasciato Villa San Martino, stando a quanto riportato da 'Sky Sport', ci sarebbe anche Licia Ronzulli, europarlamentare che avrebbe presentato Mr. Bee a Silvio Berlusconi.

AGGIORNAMENTO ORE 16.15 - Adriano Galliani ha appena lasciato Villa San Martino.

AGGIORNAMENTO ORE 14.40 - Secondo 'Sky', Taechaubol potrebbe rientrare a Bangokok se entro oggi non dovesse arrivare nessuna risposta da parte di Berlusconi.

AGGIORNAMENTO ORE 15.19 - Resta ancora mistero sul possibile incontro tra Bee Taechaubol e Silvio Berlusconi. Intanto, il check-out del broker thailandese dal suo albergo milanese è fissato per la giornata di domani: lo riferisce 'Sky Sport'.

AGGIORNAMENTO ORE 13.50 - Dopo pranzo Taechaubol è tornato in albergo: al momento non è in programma nessun incontro con Silvio Berlusconi. Lo riferisce 'Sky', secondo cui attualmente l'imprenditore thailandese resterà a Milano fino a domani. 

AGGIORNAMENTO ORE 13.00 - Adriano Galliani è arrivato ad Arcore dove ad attenderlo c'è Silvio Berlusconi

AGGIORNAMETO ORE 12.20 - Taechaubol ha lasciato l'albergo che lo ospita a Milano: come riporta 'Sky', non è previsto nessun pranzo ad Arcore. L'incontro potrebbe esserci nel pomeriggio. 

AGGIORNAMENTO ORE 12.00 - Ieri sera ci sarebbe stato un incontro casuale tra Mr Bee e Barbara Berlusconi: i due si sarebbero incrociati in un ristorante. Lo riferisce 'Sky'. 

AGGIORNAMENTO ORE 11.50 - Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset, ha commentato la vicenda Milan al suo arrivo all'inaugurazione dell'Expo 2015: "Il futuro del Milan? Piangiamo va...comunque deciderà Berlusconi". 

AGGIORNAMENTO ORE 10.55 - Sarebbe in programma un pranzo ad Arcore tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol: come riferisce 'gazzetta.it', l'uomo d'affari thailandese è pronto a lasciare l'albergo milanese che lo ospita per dirigersi verso villa San Martino. 

Ancora non è stato definito il futuro del Milan. Il tanto atteso incontro tra Bee Taechaubol e Silvio Berlusconi non si è tenuto ieri sera. Problemi tecnici legati alla stipula dei contratti, come riporta oggi il 'Corriere dello Sport', hanno ritardato i tempi del nuovo summit tra le parti, dopo che mercoledì sera c'era stato un incontro ad Arcore. Mr. Bee ha presentato la sua offerta finale per l'acquisizione del pacchetto di maggioranza del Milan: circa 500 milioni di euro per una quota azionaria di poco superiore al 50%. Il patron rossonero si è preso un'ulteriore giornata di riflessione ed oggi potrebbe esserci un nuovo contatto tra le parti. Alla finestra resta Richard Lee, a capo della cordata cinese interessata ad acquisire il Milan.

Nella scelta di Berlusconi ballano non solo le cifre del pacchetto di maggioranza ma anche il ruolo di Adriano Galliani e di Barbara Berlusconi: sempre secondo il quotidiano romano, mentre Mr. Lee non avrebbe problemi ad integrarli nella nuova struttura, Mr. Bee non ha invece chiarito il ruolo che vorrà affidare loro. Calciomercato.it seguirà per voi in diretta tutte le news Milan di una giornata che potrebbe segnare una svolta storica per il club rossonero. 




Commenta con Facebook