• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Juventus-Fiorentina, ESCLUSIVO Torricelli: "Partita di alto livello. Montella e Allegri simili"

Juventus-Fiorentina, ESCLUSIVO Torricelli: "Partita di alto livello. Montella e Allegri simili"

Il doppio ex parla in esclusiva per Calciomercato.it in vista della sfida di questa sera allo 'Stadium'


Juventus-Fiorentina (Getty Images)
ESCLUSIVO
Jonathan Terreni

29/04/2015 10:52

JUVENTUS FIORENTINA ESCLUSIVO TORRICELLI / TORINO - A introdurre la sfida di questa sera tra Juventus e Fiorentina allo 'Stadium', che potrebbe consegnare lo Scudetto ai bianconeri, è un doppio ex come Moreno Torricelli, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it: "Mi aspetto una sfida molto bella e combattuta, di alto livello, come le ultime che abbiamo visto tra queste due squadre soprattutto in semifinale di Coppa Italia. Ci sono giocatori che possono trovare il guizzo per risolvere la gara anche se credo che a fare la vera differenza sia il gruppo. Sono due squadre che possono vantare un collettivo di grande qualità e per questo ci si deve aspettare una gran bella partita non solo per il valore della sfida, da sempre molto sentita dalle società e dalle rispettive città, ma anche per quello che può valere. I bianconeri potrebbero conquistare già stasera lo Scudetto e non penseranno certo alla Champions. Lo stesso vale per i viola che non possono perdere punti se vogliono mantenere un posto in Europa".

ALLEGRI=MONTELLA - "Allegri e Montella sono due tra i più bravi allenatori del nostro calcio. Sono unici e per certi versi simili perché entrambi privilegiano un calcio fatto di qualità e possesso palla. Sono entrambi giovani, con grandi ambizioni e idee chiare".

EUROPA POSSIBILE - Torricelli poi dice la sua sulle possibilità di passaggio del turno in Europa delle due squadre e fa il punto in particolare sulle news Juve in ottica continentale: "Credo che entrambe abbiano la possibilità di passare in turno in Champions e in Europa League. E' normale che l'impegno della Juventus sia più difficile perché il Real Madrid è tra la più forti squadre al mondo ma nel calcio può sempre succedere di tutto, specialmente in una semifinale. Andare avanti sarebbe una grande occasione per tutto il movimento calcistico italiano e per quel ranking europeo che deve essere necessariamente migliorato".




Commenta con Facebook