• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma-Palermo, Donadoni: "Lucarelli è consumato da ciò che sta succedendo. Sugli stipendi..."

Parma-Palermo, Donadoni: "Lucarelli è consumato da ciò che sta succedendo. Sugli stipendi..."

L'allenatore dei 'Ducali' ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa


Roberto Donadoni (Getty Images)

25/04/2015 18:33

PARMA PALERMO CONFERENZA STAMPA DONADONI / PARMA - Alla vigilia della sfida di Serie A tra Parma e Palermo, il tecnico dei gialloblu, Roberto Donadoni, ha parlato in conferenza stampa: "Lucarelli? Si è fatto e si sta facendo portavoce di tutti noi. Sta pensando a mille altre cose, oltre alla sua vera professione. Tutto questo credo che lo abbia consumato di più degli altri, perché sono fatiche e sforzi a cui non siamo abituati. Ora sta giocando meno, ma il suo apporto è fondamentale all’interno di questo gruppo. Che giochi o meno io ho grande considerazioni di lui".

SITUAZIONE SOCIETARIA - "Sacrifici è indubbio che ne sono stati fatti da parte di tutti i ragazzi, ma anche dallo staff, dai medici, dai fisioterapisti. Come convincere i giocatori che non sono a Parma a ridurre le pretese di pagamento? C’è solo la volontà di credere e amare la propria professione. Se fra loro c’è qualcuno che ha già smesso di giocare e deve prendere soldi dal Parma magari no, ma se qualcuno ha ancora la possibilità di dimostrare il proprio valore sul campo deve fare questo tipo di ragionamento. Ognuno comunque è libero di decidere in autonomia".




Commenta con Facebook