• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Europa league > Siviglia-Fiorentina, Joaquin: "Mio padre soffrirà molto. Non ci sono favoriti"

Siviglia-Fiorentina, Joaquin: "Mio padre soffrirà molto. Non ci sono favoriti"

Per l'esterno spagnolo si tratta di una sorta di derby: per anni ha militato nel Betis


Joaquin (Getty Images)

24/04/2015 19:56

SIVIGLIA FIORENTINA JOAQUIN EUROPA LEAGUE / FIRENZE - Per anni calciatore del Betis, Joaquin affronterà una sorta di derby personale nella semifinale di Europa League: per lui, infatti, Siviglia-Fiorentina non è una partita come tutte le altre. "Ero sicuro che sarebbe uscito questo accoppiamento - le parole del calciatore a 'Radio Sevilla' -, sarà una gara ma sono contento di tornare lì. A questo punto della competizione non ci sono favoriti. Gli amici del Betis mi hanno chiesto di vincere e spero di accontentarli. Mi padre invece soffrirà molto: è un grande tifoso del Siviglia anche se sono sicuro che questa volta farà il tifo per me". 

Sul suo futuro, invece, Joaquin parla così del suo possibile ritorno al Betis: "Tornare al Betis? Non ho parlato con Macia, vedremo più avanti". 

B.D.S.




Commenta con Facebook