• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Real Madrid, Morata poteva non esserci

Juventus-Real Madrid, Morata poteva non esserci

La società spagnola avrebbe voluto inserire una clausola per non incontrare l'ex


Alvaro Morata (Getty Images)

24/04/2015 17:17

JUVENTUS REAL MADRID MORATA CHAMPIONS / TORINO - Alvaro Morata ha rischiato di perdere la semifinale di Champions League tra Juventus e Real Madrid: durante la trattativa per il suo trasferimento a Torino, infatti, il club spagnolo ha provato ad inserire una clausola per impedire al calciatore di essere in campo in un eventuale confronto tra le due squadre o, in alternativa, far pagare alla Juventus un bonus. La richiesta, riferisce 'as.com', è stata però rifiutata dai bianconeri: Morata così potrà scendere tranquillamente in campo nelle due semifinali di Champions, senza peraltro pesare sul bilancio della società italiana. 

B.D.S.




Commenta con Facebook