• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Figc, Tavecchio: "Vietare gli striscioni non basterà per eliminare violenza"

Figc, Tavecchio: "Vietare gli striscioni non basterà per eliminare violenza"

Il presidente della Federcalcio fa chiarezza su alcuni provvedimenti


Carlo Tavecchio (Getty Images)

18/04/2015 10:34

SERIE A INTERVISTA TAVECCHIO FIGC A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Il presidente della Figc Carlo Tavecchio ha concesso un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport', di cui vi riportiamo alcuni estratti:

VIA AL VINCOLO SUI CALCIATORI MINORENNI - "La sentenza che libera i calciatori minorenni dal vincolo è una sentenza tra le parti, non erga omnes. Perché dovrebbe fare giurisprudenza? Va riconosciuto alle società un modo per rientrare delle spese che sostengono per consentire a migliaia di ragazzi di allenarsi, giocare, viaggiare, farsi le docce".

CAOS PARMA - "Vorrei che arrivasse fino al termine della stagione. Perché chiedergli conto dei debiti il 30 aprile e non il 31 maggio?".

VIOLENZA NEGLI STADI - "Vietare qualsiasi forma di striscione non riguardi l’incitamento alla propria squadra temo non basti. Bisogna punire seriamente i violenti. Ci vorrebbe il Daspo a vita".

S.D.




Commenta con Facebook