• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Europa League, ESCLUSIVO Antognoni: "Fiorentina, occhio al ritorno. Sorpresa Napoli"

Europa League, ESCLUSIVO Antognoni: "Fiorentina, occhio al ritorno. Sorpresa Napoli"

Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex calciatore viola


Babacar (Getty Images)
ESCLUSIVO
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

17/04/2015 12:00

EUROPA LEAGUE INTERVISTA ESCLUSIVA ANTOGNONI NAPOLI FIORENTINA / ROMA - All'indomani dell'andata dei quarti di finale di Europa League che ha visto il Napoli vincere per quattro reti a una contro il Wolfsburg e la Fiorentina pareggiare 1-1 a Kiev contro la Dinamo, la redazione di Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Giancarlo Antognoni per commentare i risultati e le ultime news Europa League:

DINAMO KIEV-FIORENTINA - "La Fiorentina non meritava di perdere ieri sera - ha dichiarato Antognoni ai nostri microfoni - Il pareggio conquistato all'ultimo secondo mette la Viola in una posizione di forza in vista del ritorno a Firenze, ma le partite vanno sempre giocate nel calcio. La Fiorentina è attrezzata tanto quanto il Napoli per vincere l'Europa League".

WOLFSBURG-NAPOLI - "Come tutti - ha aggiunto in esclusiva a Calciomercato.it - non mi aspettavo un risultato così largo in Germania. La squadra di Benitez è stata brava a sfruttare le ripartenze, meritando una vittoria così ampia. Ora, il passaggio del turno è pressoché certo. Se la decisione del ritiro imposto da De Laurentiis ha giovato? Quando una squadra non va molto bene si tirano fuori tanti discorsi, ma non credo ci sia scollamento tra il gruppo e l'allenatore. E' una squadra con un grande potenziale, che ha attraversato un momento critico. Vivendo la situazione dall'esterno, non conosco però le dinamiche dello spogliatoio azzurro. Oltre a Napoli e Fiorentina, vedo Siviglia e Club Brugge in semifinale. Il campionato del Napoli? E' difficile che la squadra di Benitez riesca a rientrare nella lotta per il secondo/terzo posto, 'proprietà' di Lazio e Roma. Ipotesi Klopp per il dopo Benitez? E' un allenatore bravo, anzi ottimo, ma non conosce il nostro calcio. Per questo motivo - ha concluso Antognoni a Calciomercato.it - io punterei su un allenatore italiano".




Commenta con Facebook