• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Stromberg: "All'Atalanta ho lasciato il cuore. Ibra può lasciare il PSG"

Serie A, Stromberg: "All'Atalanta ho lasciato il cuore. Ibra può lasciare il PSG"

L'ex centrocampista svedese rievoca il passato italiano e parla della situazione del nostro calcio


Glenn Stromberg (Getty Images)

17/04/2015 10:22

SERIE A STROMBERG ATALANTA MERCATO / ROMA - L'Atalanta nel cuore. Intervenuto a 'Tele Radio Stereo 92.7', l'ex centrocampista svedese, Glenn Peter Stromber parla così del suo passato italiano e fa il punto sul nostro campionato e sul futuro di Ibrahimovic: "Le italiane nelle coppe quest'anno stanno andando bene, anche se il momento per il calcio italiano non è dei migliori. Non ho rimpianti per la mia carriera. Ho giocato nel Goteborg, la mia squadra del cuore, poi ho nel Benfica. Infine ho coronato il sogno di giocare in Italia, nell'Atalanta, dove ho lasciato il cuore. Io alla Roma? Non ci andai anche per situazioni contingenti, scelsi di restare a Bergamo senza alcun rimpianto. Ibrahimovic? credo che a fine stagione possa lasciare il Paris Saint-Germain. La destinazione ideale potrebbe essere il Manchester United, per ambizioni, ricchezza del club, apporto che potrebbe dare. Con van Gaal però potrebbero non legare. Magari deciderà come Beckham, di andare negli Stati Uniti”.

J.T.




Commenta con Facebook