• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Calciomercato Juventus, Osvaldo: "Tevez, vieni al Boca! Ma lui vuole prima la Champions"

Calciomercato Juventus, Osvaldo: "Tevez, vieni al Boca! Ma lui vuole prima la Champions"

L'ex attaccante bianconero: "Giocare insieme a lui nel Boca sarebbe il massimo per me"


Daniel Osvaldo © Getty Images
Marco Di Federico

17/04/2015 08:14

CALCIOMERCATO JUVENTUS TEVEZ OSVALDO / TORINO - Hanno giocato insieme solo per qualche mese ma tanto è bastato per creare un grande legame tra Carlos Tevez e Pablo Daniel Osvaldo. L'attaccante italo-argentino, dopo la chiusura polemica della sua avventura all'Inter, è tornato a fare gol in Argentina con la maglia di quel Boca Juniors che sogna l'arrivo dell'Apache, per ricreare il tandem offensivo che Conte aveva a disposizione l'anno scorso alla Juventus. Le notizie sul futuro di Tevez si rincorrono, l'unica certezza è che il calciomercato Juventus della prossima stagione sarà condizionato dalla scelta dell'argentino, che è sotto contratto fino al giugno 2016. Del futuro dell'Apache, di calciomercato e di Nazionale Osvaldo ha parlato oggi sulle colonne di 'Tuttosport'.

"Non lo so quando accadrà, ma giocare insieme a Tevez nel Boca Juniors sarebbe veramente il massimo per me. - le parole dell'ex romanista - È normale che i tifosi del Boca sognino di averlo prima possibile, soprattutto dopo che Tevez ha dichiarato che chiuderà la carriera con questa maglia. Quando accadrà, però, dovete chiederlo a lui. Io sono nato tifoso del Boca e adesso indosso pure questa maglia, per cui anche io spero che il suo ritorno si avveri il prima possibile".

CHAMPIONS LEAGUE - "Per un attaccante competitivo come lui è normale puntare a vincerla, per lui è un obiettivo fondamentale. Soprattutto adesso che la Juventus è arrivata nei quarti. Io spero che i miei ex compagni possano andare il più avanti possibile nel torneo. E magari vincere la finale con una doppietta proprio di Carlitos".

NAZIONALE - "Io ho bisogno di sentirmi felice e di giocare con una certa continuità per poter rendere al meglio. Con il mister Conte ho avuto un bellissimo rapporto, basato su lealtà, stima e rispetto reciproco. So che lui mi tiene in considerazione, ma mi rendo conto che è difficile seguirmi, giocando fuori dall'Europa. Sta a me far bene, a lui decidere. Di sicuro io con lui alla Juventus mi sono trovato benissimo". 




Commenta con Facebook