• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Milan, Orlandini: "Derby apertissimo. Mancini manager sarebbe il top"

Inter-Milan, Orlandini: "Derby apertissimo. Mancini manager sarebbe il top"

L'ex interista rievoca le emozioni di una doppietta contro i cugini nel 1994


Roberto Mancini (Getty Images)

16/04/2015 11:07

INTER MILAN ORLANDINI / MILANO - Chi sa cosa vuol dire derby di Milano è certamente Pierluigi Orlandini. L'ex interista si racconta così tra ricordi passati e idee per il futuro: "Nel 1994 segnai due reti al Milan. Era la mia prima gara ufficiale con l’Inter, inoltre era un derby: fu il massimo - dice a 'La Gazzetta dello Sport' -. Era una bella Inter quella. C’erano Pagliuca, Bergomi, Bergkamp, Fontolan. In panchina Ottavio Bianchi, mi aveva voluto lui. Tutti dicevano che era un allenatore vecchio stampo invece trattava giovani e anziani allo stesso modo. Come vedo l’Inter oggi? Serve dare continuità al progetto. Il carisma di Mancini è l’ideale per farlo ma sarebbe bello sfruttarlo come manager, lasciandolo gestire. Domenica sarà una sfida tra due deluse, un gara aperta a qualsiasi risultato".

J.T.




Commenta con Facebook