• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato, da Pogba a Balotelli: un'altra estate da protagonista per Raiola

Calciomercato, da Pogba a Balotelli: un'altra estate da protagonista per Raiola

Il procuratore avrà il suo da fare: anche Ibrahimovic, Lukaku e Mkhitaryan potrebbero cambiare squadra


Mino Raiola © Getty images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

14/04/2015 19:00

CALCIOMERCATO RAIOLA POGBA BALOTELLI IBRAHIMOVIC LUKAKU MKHITARYAN / FIRENZE - Negli ultimi anni il nome di Mino Raiola sta andando a braccetto con la parola calciomercato. Il super procuratore sotto la propria ala può contare stelle di primissimo piano: Paul Pogba, Zlatan Ibrahimovic, Henrikh Mkhitaryan, Romelu Lukaku e Mario Balotelli solamente per citare i più patinati. Questi calciatori hanno tutti una cosa in comune oltre l'agente, questa estate potrebbe cambiare maglia rendendo Raiola ancora una volta mattatore assoluto.

POGBA - Il centrocampista francese è il cavallo di razza della scuderia al momento attuale. Il valore del 22enne della Juventus è schizzato alle stelle e con le sue prestazioni ha attirato gli occhi di Paris Saint-Germain, Manchester City, Barcellona ed altre. Per il suo procuratore il cartellino del giovane vale 100 milioni di euro tondi tondi, i bianconeri potrebbero anche accontentarsi di qualcosa in meno.

IBRAHIMOVIC - Stagione travagliata quella del bomber svedese nelle file del Paris Saint-Germain: infortuni e polemiche gigantesche con la Federezione calcistica d''Oltralpe' per la recente squalifica per insulti all'arbitro dopo un match di Ligue1 contro il Bordeaux. Nonostante i 33 anni all'anagrafe 'Ibracadabra' fa ancora gola a tanti club europei, la partenza non è da escludere: a Milan e Liverpool piace il proflilo.

MKHITARYAN - Il trequartista armeno del Borussia Dortmund ha già fatto capire alla società di non essere soddisfatto della situazione del club giallonero. Su di lui c'è la Juventus in cerca di un rifinitore che possa imbeccare le punte e andare in solitaria verso la porta: trattativa fattibile.

LUKAKU - "Se fossi già stato io il suo agente non sarebbe mai andato all'Everton", parole di Raiola che non sono state prese bene dai tifosi dei 'Toffees'. Difficile che si muova nella prossima sessione estiva, ma la frase non ha di certo gettato basi per un futuro a lungo termine in riva al Merseyside.

BALOTELLI - Infine lui, gioiellino e 'protettissimo' della prima ora. Il centravanti ha fallito in Inghilterra con il Liverpool e Brendan Rodgers, manager dei 'Reds', lo metterà sul mercato sapendo già di dover fronteggiare una minusvalenza che farà arrabbiare i supporters e la dirigenza. Diverse ipotesi per il 'Balo', ma nulla di concreto al momento.




Commenta con Facebook