• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Monaco, Amoruso: "Morata decisivo, Allegri mi ha stupito"

Juventus-Monaco, Amoruso: "Morata decisivo, Allegri mi ha stupito"

L'ex bomber su Pogba: "Io lo cederei, a certe offerte é impossibile dire no"


Alvaro Morata (Getty Images)

14/04/2015 09:40

JUVENTUS CHAMPIONS LEAGUE MONACO AMORUSO / TORINO - Nicola Amoruso, ex attaccante della Juventus, ha parlato sulle colonne della 'Gazzetta dello Sport' della gara di questa sera contro il Monaco valida come andata dei quarti di finale di Champions League. "Il Monaco ha giovani interessanti però non vale certo quello del '98 che davanti aveva Henry e Trezeguet. Piuttosto i francesi hanno una difesa molto forte per cui il loro bunker non sarà facile da scardinare. - le parole di Amoruso - Decisivo può essere Morata. Mi piace tantissimo, mi ricorda Ibra da giovane. Ha velocità, tecnica e grandi margini di miglioramento se diventa più cattivo sotto porta".

TRIPLETE - "Lo Scudetto è praticamente già in archivio e la finale di Coppa Italia è stata acciuffata per i capelli con una grande impresa. La Champions è fatta di momenti, affrontare il Real dieci giorni fa ad esempio sarebbe stato più facile che sfidarlo ora: se arrivi bene alle gare che contano, puoi battere anche avversarie più forti".

ALLEGRI - "Mi ha stupito: ereditava un'ottima squadra che poteva avere la pancia piena, invece ha saputo trasmettere nuove motivazioni e tatticamente ha modellato il gruppo con le sue idee".

POGBA - "Magari perdi qualcosa a centrocampo, ma con 100 milioni di euro puoi davvero rinforzare la rosa e poi a certe offerte é impossibile dire no".



M.D.F.




Commenta con Facebook