• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, trentesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, trentesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Roberto Pereyra © Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

10/04/2015 15:30

FANTACALCIO SERIE A TRENTESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - I ritorni delle semifinali di Coppa Italia vanno in archivio per lasciar spazio alla 30esima giornata della Serie A 2014/2015. Il turno sarà aperto sabato alle 18 da un doppio anticipo: Genoa-Cagliari e Parma-Juventus. Alle 20.45 Verona-Inter. Domenica alle 12.30 Cesena-Chievo seguita da cinque gare alle 15: Atalanta-Sassuolo, Lazio-Empoli, Napoli-Fiorentina, Torino-Roma e Udinese-Palermo. Alle 20.45 il posticipo tra Milan e Sampdoria chiuderà il turno. Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della 30esima giornata della Serie A, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

GENOA-CAGLIARI sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Iago e Perotti sono i più indicati per mettere in difficoltà la difesa di Zeman. Sau e M'Poku i più in forma per i sardi.
CHI EVITARE: Bergdich non convince. Rossettini ha perso fiducia: le prestazioni ne risentono.
CHI PUO' STUPIRE: Borriello ha voglia di tornare a segnare al 'Ferraris'. Ekdal può essere una variabile importante grazie agli inserimenti senza palla.


PARMA-JUVENTUS sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Belfodil, lavoro sporco e spirito di squadra. Pereyra e Coman: seconde linee di lusso.
CHI EVITARE: la difesa ducale è sconsigliata in toto. De Ceglie l'unico a non convincere in questa Juve.
CHI PUO' STUPIRE: Varela può essere galvanizzato dal gol all'Udinese. Matri: con la Fiorentina ha fatto vedere buone cose.


VERONA-INTER sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Juanito Gomez e Toni, momento magico. Icardi e Guarin: la svolta deve arrivare da loro.
CHI EVITARE: Rafa Marquez, quante incertezze. Ranocchia è troppo discontinuo. 
CHI PUO' STUPIRE: Hallfredsson ha il bonus in canna. Shaqiri deve fare la differenza.


CESENA-CHIEVO domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Brienza e Defrel, imprescindibili per Di Carlo. Izco e Meggiorini: punti fermi per Maran.
CHI EVITARE: Nica, ruolo delicato e condizione non ottimale. Cesar: con Defrel ci sarà da sudare.
CHI PUO' STUPIRE: Carbonero, titolare a suon di ottime prestazioni. Paloschi: è ora di tornare al gol.


ATALANTA-SASSUOLO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Zappacosta e Moralez le uniche certezze di Reja. Berardi e Missiroli: leader neroverdi. 
CHI EVITARE: Sportiello non attraversa un periodo di grande lucidità. Biondini: malus assicurato.
CHI PUO' STUPIRE: Denis e Gomez, da loro ci si aspetta molto. Zaza: il digiuno dura da troppo tempo.


LAZIO-EMPOLI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Felipe Anderson, Candreva e Biglia, ottimo periodo. Valdifiori e Saponara, colonne azzurre. 
CHI EVITARE: Cana ha già dimostrato di non essere un centrale particolarmente affidabile. Sepe: gara complicata.
CHI PUO' STUPIRE: Keita potrebbe giocare da vice-Klose. Pucciarelli: la sua velocità può creare problemi.


NAPOLI-FIORENTINA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Gabbiadini ed Higuain, il Napoli si aggrappa a loro. Diamanti e Salah: gol ed imprevedibilità.
CHI EVITARE: momento difficile per Callejon, con buone alternative potete farlo riposare. Kurtic: tanta irruenza e poco più.
CHI PUO' STUPIRE: Insigne potrebbe avere una chance importante così come Babacar, che dovrebbe far rifiatare Gomez.


TORINO-ROMA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Glik e Quagliarella, capisaldi granata. Pjanic e Ljajic: è il loro momento.
CHI EVITARE: Padelli, partita difficile. De Rossi dovrebbe giocare ma non è al meglio: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: El Kaddouri sembra tornato in condizione. Iturbe: è il suo momento?


UDINESE-PALERMO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Allan e Di Natale, leader in un momento difficile. Dybala e Belotti, con quest'ultimo che anche dalla panchina può essere decisivo.
CHI EVITARE: Danilo può andare in difficoltà di fronte alle percussioni centrali rosanero. Jajalo, tanta quantità e poco più. 
CHI PUO' STUPIRE: Thereau deve fare la differenza tra le linee. Vazquez saprà riscattare la brutta prova con il Milan?


MILAN-SAMPDORIA domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Menez e Cerci, i più in forma in casa Milan. Eto'o ed Eder, eccellenza blucerchiata. 
CHI EVITARE: Mexes e Paletta, troppo spesso in difficoltà. Palombo: momento no.
CHI PUO' STUPIRE: Destro, deve essere la sua partita. Muriel: anche dalla panchina può creare scompiglio. 




Commenta con Facebook