• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, controproposta City: Touré e soldi per Icardi

Calciomercato Inter, controproposta City: Touré e soldi per Icardi

Il club inglese spinge ancora per avere l'attaccante argentino. Asse infuocato Milano-Manchester


Yaya Touré (Getty Images)
Jonathan Terreni

08/04/2015 11:20

CALCIOMERCATO INTER TOURE ICARDI CITY / MILANO - Da sogno a realtà. Yaya Touré non è più un oggetto irraggiungibile per il mercato Inter per molti motivi. Su tutti il rapporto tra il centrocampista ivoriano e Roberto Mancini, l'unico in grado di poterlo convincere a sposare i progetti nerazzurri e a chiudere la carriera a Milano, rinunciando magari a diversi milioni di ingaggio. Convinto il giocatore, passo non da poco, ci sarà da affrontare l'ostacolo più duro, ovvero quello del Manchester City che se di troppi milioni non ha bisogno, punterà sull'ottenere contropartite importanti. Ad un tavolo ci si siederà sicuramente, soprattutto se Touré dovesse manifestare ufficialmente alla società la volontà di andar via. I buoni rapporti tra i due club e le basi già poste dal ds nerazzurro Auslio in questi mesi non saranno sicuramente la garanzia che tutto andrà bene per l'Inter ma di certo le porte non sono chiuse.

Ecco allora che il calciomercato dell'Inter potrebbe perdere qualche pezzo da novanta ma questo è un rischio che deve essere corso se si vuole portare 'top player' alla corte del tecnico di Jesi. Come riporta il 'Corriere dello Sport' Mancini, se dovesse scegliere, preferirebbe perdere gente come Handanovic, Hernanes e per ultimo Kovacic ma non certo Icardi, il bomber del futuro. 'Maurito' invece è l'oggetto del desiderio degli inglesi favorevoli ad un possibile inserimento nella trattativa. La controproposta dello sceicco potrebbe essere quella di mettere sul piatto un bel gruzzolo, circa 20-25 milioni, più il cartellino di Yaya Touré per arrivare all'attaccante argentino che piace da molto tempo. Un'offerta allettante che i nerazzurri sicuramente dovranno tenere di conto in questi mesi. Pensieri, proposte e trattative che si potrebbero anche allargare, visto che all'Inter piace molto anche Jovetic per il quale il City risponde chiedendo Kovacic. Questione di scelte.




Commenta con Facebook