• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Fiorentina-Juventus, Allegri: "Speriamo almeno nei supplementari. Marchisio e Pirlo..."

Fiorentina-Juventus, Allegri: "Speriamo almeno nei supplementari. Marchisio e Pirlo..."

Le parole del tecnico alla vigilia della semifinale di Coppa Italia


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

06/04/2015 12:07

FIORENTINA JUVENTUS CONFERENZA STAMPA ALLEGRI COPPA ITALIA/ TORINO - Pasquetta al lavoro per la Juventus, chiamata a lavorare a Vinovo per preparare al meglio la sfida in Coppa Italia di domani contro la Fiorentina. I bianconeri dovranno ribaltare l'1-2 subito in casa nella semifinale d'andata per conquistare un posto in finale. Calciomercato.it segue per Voi la conferenza stampa della vigilia di Massimiliano Allegri.

RIMONTA - "Andiamo a Firenze per cercare di ribaltare il risultato dell'andata: non sarà facile, bisognerà fare una gara intelligente. Sarà sicuramente una partita lunga, ci vorrà molta attenzione. Per ribaltare il risultato dobbiamo vincere con due gol di scarto. Serve una Juventus che non si faccia prendere dall'ansia"".

MARCHISIO E PIRLO - "Marchisio sta bene, è a disposizione e oggi valuterò se farlo giocare o no: qualche giorno di riposo gli ha fatto bene. Pirlo da dopodomani dovrebbe rientrare ad allenarsi, ne valuteremo le condizioni. Sarà molto importante riaverlo, anche quando non è al massimo della condizione è intelligente a livello tattico".

SALAH - "Salah è un buon giocatore, al Fiorentina ha fatto sicuramente un buon acquisto - ha spiegato Allegri, protagonista odierno delle notizie Juventus - All'andata non abbiamo sbagliato partita, ma solamente in occasione del gol di Salah e per sette o otto minuti nella ripresa. Non sarò semplice ma possiamo ribaltare il risultato"

FORMAZIONE - "Scenderà in campo la formazione migliore e Storari sarà in porta. Posso già confermare che giocheremo sicuramente con la difesa a quattro. La squadra sta bene fisicamente e mentalmente, abbiamo recuperato le energie".

TEVEZ - "Tevez quando sta bene gioca, è difficile prevedere una partita soprattutto quando hai bisogno di ribaltare. Con l'Empoli il retropassaggio di Rugani ha cambiato volto al match, domani dobbiamo essere paziente e giocare sperando di andare almeno ai supplementari".




Commenta con Facebook